Questo sito contribuisce alla audience di

Salcedo l’inutile kamikaze. Ma su Chiesa manca un rigore netto

Le decisioni arbitrali più controverse e importanti della gara, Giacomelli le ha dovute prendere nel corso del secondo tempo. C’è il rigore concesso al Torino e poi sbagliato da Belotti: Salcedo fa un’entrata kamikaze, davvero inutile su Boyè. Regolare la rete granata del momentaneo 2-1 perché Gonzalo tiene in gioco Moretti e poi Belotti parte da dietro la linea della palla e, indisturbato, riesce a mettere dentro facilmente di testa. Al 93′ ecco però l’episodio più controverso: Chiesa viene prolungatamente e vistosamente strattonato da Lukic con l’arbitro e soprattutto l’addizionale di area di rigore che possono vedere benissimo la scena ma…niente. Tutto regolare per i giudici di gara.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

20 commenti

  1. Stamani mi sono alzato storto e a rileggere i commenti della Redazione su Sferino, a rivedere da un mio amico i DUE clamorosi rigori non dato alla fiorentina e a vedere l’ennesimo furto della rubentus… io davvero mi chiedo come fate a non ammettere pubblicamente che c’è un complotto da parte di qualche organizzazione che usa gli “errori” arbitrali” per gestire tutto il campionato!!?? Se andate a rileggere tutti i miei commenti dall’inizio della stagione, avevo già detto chi arrivava primo, secondo e terzo in campionato e come andava la stagione della fiorentina!! E non sono il mago othelma ma solo un psicoterapeuta esperto della mente umana e quindi delle persone. E tutti questi personaggi che ruotano intorno al calcio sono persone prima di esssere arbitri (corrotti), allenatori assurdi (sousa) e manager senza scrupoli che pensano solo ai loro interessi (corvino ecc..) e giornalisti che non hanno minimamente le palle e sono asserviti a questo sistema corrotto per portare a casa la pagnotta…e vi ricordo che fino all’anno scorso nella vostra diretta testuale, almeno avevate il coraggio di fare commenti e dire se c’era un rigore o meno… e invece adesso non scrivete niente e addirittura fate finta di niente 🙁 insomma, riflettendoci bene, non mi piace come vi state comportando e secondo me dovreste fare un po di autocritica! Poi voi mi rispondere che io posso non seguirvi più ecc… e in effetti forse è quello che farò 😉

  2. Signor S.D.C.
    Non credo che ci sia bisogno di “pezze d’appoggio”, visto che ci sono delle immagini. Immagini della partita visibili da tutti.
    Io le ho viste e riviste ed ho avuto la netta sensazione che i falli fatti fossero palesi e plateali. Quelli fatti dal Torino come quelli fatti da Noi.
    La mia “opinione” è quella espressa. Una opinione forte. Ho visto e rivisto i falli da rigore e molti altri episodi ed atteggiamenti della partita. Ho avuto la forte sensazione di una partita truccata. Mi sbaglio, può darsi.
    Qualcuno vedendo lo stesso che ho visto io ritiene ben altro, perfetto.
    Non ho scritto che Tizio mi ha detto che Nevio si è accordato con Caio o altre corbellerie simili.
    Ho espresso un opinione, forte, estrema, ma in modo educato e nell’alveo dell’art. 21.
    libera opinione frutto di analisi di un filmato da tutti disponibile.
    Se, per esempio, mi rivolgo ad una “autorità giudiziaria” o ad un pubblico ufficiale e “denuncio-querelo” qualcuno incolpandolo di un reato non tanto avendo o meno le prove, ma “sapendolo innocente” commetterei il reato di “calunnia”.
    Se denunciassi un fatto reato non avvenuto o diverso da quello avvenuto con dolo commetterei “simulazione di reato”.
    Quanto alla diffamazione ritengo non sussista poiché ho espresso educatamente e pacatamente una “umile libera opinione” (così definita nell’incipit dell’articolo) avente ad oggetto un filmato pubblico (fonte): certo esprimendo una grave personale giudizio.
    Ribadisco che l’art. 21, il diritto di ” critica-cronaca”, la “continenza” e la “pertinenza”, visto che si tratta di un semplice intervento in un sito di tifosi, renda lo scritto assolutamente lecito e non costituente reato.
    Bene questo in parole semplici, spero da lei comprensibili, è quanto.
    Non ho bisogno di scrivere alla Fiorentina o al Torino, né, tantomeno ho necessità che lei mi pubblichi.
    Le ho chiesto di rettificare circa l’affermazione della penale rilevanza delle mie affermazioni. Ho già scritto che è assolutamente libero di non pubblicare qualcosa se ritiene di non farlo.
    Ma scrivere quello che ha scritto Lei, cioè mettere l’inizio del mio intervento poi censurare e inserire che quello che ho scritto è grave e che evita al sito ed al sottoscritto una querela è sbagliato e grave, questo si.
    Mi spiace che non riesca a comprenderlo. Peccato.
    Comunque accetto la rettifica seppur parziale e, mi pare, molto sofferta.
    Quanto, invece, alla sua piccata risposta circa la mia incompetenza lavorativa o al fatto che possa avere dei problemi (mentali? fisici?), si qualifica da sola.
    Affermazione diffamatoria? canzonatoria? provocatoria?… Almeno le mie erano chiosate da un punto interrogativo, le Sue no… questione di stile.
    Ma chissà qualcuno leggendoci potrebbe pensarla come Lei.
    Oppure pensarla come me. Oppure diversamente da entrambi.
    Saluti
    A. G.

  3. Gent.le Sig. Stefano del Corona,
    Mi ritengo assai offeso e deluso dalla sua censura. Un atto gravissimo.
    Non ho scritto niente di illegale, sotto tutti i punti di vista.
    Lavoro nel settore giuridico e sono laureato in giurisprudenza. Forse lei ha qualche titolo più di me nel settore? non è che ha fatto confusione? oppure può spiegarmi giuridicamente per quali motivi le mie parole sarebbero passibili di querela?
    Ad ogni modo le immagini della partita sono “prove” visibili da tutti ed ognuno potrà farsi le proprie opinioni simili o difforme dalle mie. Come quelle che si presentano in giudizio e sono oggetto del libero convincimento di un giudice.
    Se qualcuno leggendole mi volesse querelare sono disponibile ad agire per tutelare i miei diritti.
    In realtà gli unici che rischiano un procedimento penale, sono quelli che potrei querelare io, se mi recassi in procura.
    Ma “non essendo riportato dalla piena” e sapendo bene come gira il mondo, in particolare quello giuridico, non ho interesse a farlo, ma solo ad esprime in un forum la mia legittima opinione.
    Conosce l’art. 21 della Costituzione ? sicuro di essere un giornalista iscritto all’ordine?
    La sua censura, in realtà, dimostra paradossalmente dimostra il contrario di quello che ha scritto!
    Ad ogni modo, faccia come crede, ma invece di scrivere che avrei compiuto un fatto passibile di querela gradirei una sua rettifica sul punto, poiché tale affermazione è falsa.
    E questo non lo accetto.
    Scriva pure che in qualità di redattore o gestore del sito non ritiene di dover pubblicare il mio intervento, ma, ribadisco, cancelli che mi sta facendo un favore perché il favore lo farà a Lei ma non a me né che sono passibile di querela.
    Nell’attesa di un celere e positivo riscontro,
    porgo cordiali saluti.
    Lei ha scritto precedentemente un commento in cui parlava espressamente di partita truccata, ha presente? Se lei, peraltro senza avere una benché minima pezza d’appoggio, non ci vede niente di illegale o di grave in quello che scrive mi sa che ha qualche problema. A maggior ragione preoccupa il fatto che lei, come scrive, si occupa di settore giuridico. Facciamo così, provi ad esporre la sua tesi direttamente a Fiorentina e Torino e guardiamo se reagiscono o la prendono bene. Se la prendono bene riprendiamo il suo commento e lo pubblichiamo integralmente. Un saluto S.D.C.

  4. Mah! Un rigore talmente netto che neppure voi redazione, durante la diretta testuale, ne avete fatto menzione. Se poi vogliamo sempre essere complottisti, piuttosto che guardare alla realtà e cioè ad una squadra completamente svuotata, facciamo pure e diciamo che siamo solo sfortunati.

  5. Salcedo ha fatto la solita roncagliata. Questi difensori sudamericani devono imparare a gestire la loro irruenza
    Il fallo da rigore su Chiesa è stato macroscopico, impossibile che gli addizionali non lo abbiano visto
    Da qui alla fine, come ogni anno, si vedranno parecchi episodi strani. È sempre la solita storia. Il campionato lo giocano in realtà le strisciate e pochi altri. Le rimanenti squadre fanno da sparring partners

  6. Sono d’accordo, sono certo che Salcedo sia bravo, ed ero pro, ma ieri sera ha fatto un fallo da rigore evitabile, ed è il secondo, mi sono ricreduto, non lo riscatterei e poi sulla corsa lo vedo un po’ impacciato.

  7. Gentile redazione e sig. Del Corona
    Vogliate considerare la mia come una umile libera opinione:
    La partita di ieri sera è stata…Buona giornata
    Fermo restando che le opinioni di tutti sono rispettabili, quello che scrivi è grave e inaccettabile senza la presenza di prove certe. Crediamo di farti e di farci un favore evitandoti una possibile querela. Un saluto Redazione

  8. di rigori ce n’erano due, ora basta dirigenza viola!! fuori gli attributi e farsi sentire!! sempre furti dobbiamo subire?

  9. Scusate redazione, premesso che io vi ho sempre ringraziato per il vostro lavoro e che è sicuramente vero che avete scritto in passato… ma se continuate solo a farlo solo in questo sito, che rimane una faccenda autoreferenziale tra di noi, non credo che basta! E difatti, anno dopo anno non cambia niente 😉 Fatevi sentire un po di più!!! Durante l’interviste e su scala nazionale per esempio… ma non siete anche voi sfiniti di vedere e subire queste ingiustizie? E poi c’è sempre questo tono un pò conciliante, tipo che non segnalate che c’erano due rigori netti e non uno solo, perchè quello su Kalinic era ancora più netto che quello su Chiesa!!! E ancora, nelle inutili interviste a quel pacco di Sousa, ci fosse qualcuno di voi che lo mette di fronte ai suoi errori anzichè stare a sentire i suoi deliri mentali senza nessuna utilità. Insomma, in senso generale, se il mondo del calcio è messo così male, ammettete che anche un pò di responsabilità è dei giornalisiti… tanto per fare un esempio, ieri su Premium, mentre stava parlando Saponara, hanno mandato la pubblicità :-0!!?? Io dico soltanto che è arrivato il momento di cambiare il mondo del calcio, che è lo specchio esatto della nostra società divisa (vedi ieri) e governata da gente corrotta che pensa solo ai propri guadagni, senza coraggio e correttezza!!! E in questo troiaio, sono coinvolti pesantemente anche i giornalisti… ma voi sicuramente meno degli altri 🙂

  10. Che dire solita difesa ridicola si c’erano due rigori ma essere in vantaggio e farsi riprendere e in quel modo è ridicolo ma non si vergognano , inoltre spero che non riscattino Salcedo con 6,5 ml c’è ne sono di migliori tranne per Corvino che di meglio dei nostri difensori a gennaio non l’ha trovati pensa te ………………

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*