Salcedo, un “Titano” con un vezzo curioso: conosciamo meglio il messicano della Fiorentina FOTO

Salcedo 2

Classe ’93, roccioso e potente, Carlos Salcedo è la speranza della Fiorentina per il reparto arretrato. C’è tanta curiosità ed attesa per il debutto del giovane messicano. Salcedo si è affermato nel Real Salt Lake negli Stati Uniti per poi fare ritorno in patria e debuttare anche in Nazionale. Il ragazzo è noto per un carattere molto acceso e per una personalità spiccata. Alcuni suoi “Tweet” di troppo, in cui ha criticato la dirigenza e alcune scelte dell’allenatore hanno incrinato il suo rapporto con la squadra americana. Un vezzo particolare del giovane messicano a quanto pare è rappresentato dai protettori solari dei quali in più occasioni ha fatto uso in gare di campionato con la maglia del Chivas. E’ sicuramente normale usare prodotti solari per prevenire le malattie della pelle, ma la quantità usata dal ragazzo messicano fa sorridere sicuramente. Carlos Salcedo ha sorpreso amici e sconosciuti all’inizio del campionato di Apertura 2016, quando il Chivas ha visitato il Pumas a mezzogiorno e il “Titan” ha deciso di non lesinare con la protezione solare; la sua “maschera” è stata oggetto di vignette e prese in giro. Ecco il calciatore nell’occasione:

salcedone

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. …..m’hanno detto che qualche volta ci si mette anche un po’ di pangrattato sopra

  2. erossi@gmail.com

    Per me può essere massaggiato con 2kg di Nivea, l’importante è che porti in quella scadente difesa quella grinta ,quella tempestività, quella personalità che purtroppo nessun attuale difensore viola ha!!!
    Sarà una positiva sorpresa per tutti come Sanchez! !

  3. Tifolamagliaviola

    Qualcuno dovrà dire a Fiorentinanews che twitt si scrive tweet
    Meglio sicuramente scrivere tweet, ma non ci si dimentichi che il verbo è stato italianizzato da tempo e che in molti scrivo twittare. Redazione

  4. Sarà bene che i suoi vezzi li abbandoni e faccia il professionista. In campo precisione e non irruenza.

  5. STENOGOLAforever

    Bastava vedere comel’era conciato quando è sceso dall’aereo la prima volta…c’è i’caso che un’alga azzurra capisca di più…

  6. Roba da maiali 😂😂😂😂😂

  7. Se un son grulli (o infortunati) un si vogliono.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*