Salcedo: “Vincere Coppa Italia o Europa League e toccherei il cielo con un dito. Voglio far capire ai tifosi viola che…”

Il maledetto fallo da rigore commesso contro il Napoli al 94′ non ha tolto pensieri ambiziosi nella testa di Carlos Salcedo che è venuto qui da noi con un obiettivo ben preciso: “Vincere alla mia prima stagione in Italia sarebbe un po’ come toccare il cielo con un dito – racconta il difensore messicano al Corriere dello Sport-Stadio – Sarebbe un sogno diventare campione in Coppa Italia o in Europa League. L’unica cosa che voglio è far capire ai tifosi della Fiorentina il mio impegno, perché sono pronto a tutto per il bene della squadra”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

9 commenti

  1. Qualcuno gli dica che siamo stati eliminati dalla Coppa Italia.

  2. Mah ma vai a prenderlo in c… gobbo

  3. No ma ha detto così perché Salcedo ha fatto l intervista senza scarpe…

  4. Paoloneviola

    Giocatore ancora a metà del guado. Inizialmente se ne usciva con prestazioni buone ora in quel poco che gioca ne combina fin troppe, quasi al pari di quel disgraziato di tomovic. Mah 8 milioni per riscattarlo sono parecchi per quel che ha fatto, lo sarebbero per una squadra seria che opera con raziocinio nel mercato, figuriamoci per una fiorentina che negli ultimi 2 anni ha sbagliato qualsiasi cosa………

  5. credere in tutti gli obiettivi!!!

  6. No luca non è lui “scarzo”,sei tu ignorante

  7. Francesco 73

    Ricordati sempre che Firenze è una tra le città più belle del mondo e chi la rappresenta cioè la Fiorentina è un Grande Club non dico altro…FORZA VIOLA.

  8. Sei pronto a tutto allora cambia lavoro scarzo

  9. Ma fai silenzio che sei scarzo! Giocatore da serie b.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*