Salta la sfida tra bomber: c’è quella tra i coetanei del gol

Poteva essere una bella sfida nella sfida quella tra Nikola Kalinic e Mauro Icardi, al “Franchi”: sono i due bomber indiscussi delle ultime stagioni di Fiorentina e Inter. Entrambi a segno nelle sfide giocate a San Siro, sia l’anno scorso che nella sfida d’andata: in totale il croato e l’argentino hanno messo la firma su ben 7 dei 14 gol che hanno scandito gli ultimi tre scontri diretti. Out Kalinic per squalifica, ci sarà Babacar al suo posto, legato al rivale nerazzurro dall’anagrafe, visto che entrambi sono classe ’93. Icardi ha una quarantina di gol di vantaggio sul senegalese in Serie A (68 a 19) ed una caratura di maggior livello: un incentivo in più per l’attaccante viola, alla ricerca della consacrazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*