Sanchez, accetti le nostre condizioni?

Continua la trattativa tra la Fiorentina e Carlos Sanchez per cercare di portare il centrocampista colombiano a vestire la maglia viola. Il problema, come già scritto ieri, rimane lo stesso: l’ingaggio. Due (netti) sono i milioni di euro che guadagna Sanchez in Inghilterra, 1,2 milioni di euro sono quelli offerti dalla viola al giocatore. Per contro c’è la prospettiva di giocare in Serie A e in Europa League, invece che fare la B inglese. Proprio su questo aspetto punta molto Corvino per convincerlo ad accettare condizioni economiche inferiori rispetto al passato. Sempre su questo punto c’è da dire che l’Aston Villa, che ha dato il suo ok di massima per il prestito, non sembra intenzionato a partecipare alle spese dell’ingaggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Ma cos’è, una trattativa di mercato o un sequestro?

  2. supercannabilover

    con i parametri dei dv non comprano nessuno nemmeno in championship

  3. 2 milioni netti l’anno in serie B, immagino che i parametri in Inghilterra siano diversi, da noi nessuna squadra di B potrebbe permettersi di pagare uno stipendio del genere. Noi abbiamo Gomez loro Sanchez, probabilmente non vedono l’ora di liberarsi di lui.

  4. Sig. Stefano, le giro la stessa domanda, lei accetterebbe di cambiare redazione, con una riduzione dello stipendio del 40%, solo perchè nella nuova redazione hanno l’ufficio più bello e la segretaria gnocca ?
    Ci potrei pensare (specialmente per la parte relativa alla segretaria) 😉 Un saluto S.D.C.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*