Sanchez c’è ma il centrocampo viola è a posto?

Rugani Mati Fernandez

Intoccabili i tre titolari della scorsa stagione: Badelj, Vecino e Borja Valero, in più Mati Fernandez e Carlos Sanchez, con Ianis Hagi che potrebbe far parte della rosa della mediana. Questi gli uomini attualmente a disposizione di Paulo Sousa, che ancora per altro non sembra aver deciso (o quantomeno non ce lo ha fatto vedere) con che moduli e quanti uomini giocare a centrocampo. Il colombiano rappresenta la tipologia di mediano di rottura che mancava in rosa e rappresenta il quinto elemento del reparto: difficile pensare che da qui alla partita con la Juve possa arrivare qualcun altro. E allora sorge spontaneo chiedersi se cinque calciatori (più Hagi appunto) possano bastare per affrontare una stagione con campionato, Coppa Italia ed Europa League.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Invece Mati Fernandez è sempre sano! Via a pedate, questo pseudo giocatore mediocre.

  2. gli inglesi ci hanno sbolognato un giocatore semi rotto, casinista e di trent’anni. ma del resto a tre milioni cosa potevi aspettarti, un fenomeno? questo viene al caldo in una città tra le più belle del mondo a fare il turista a 1,3 milioni puliti all’anno, chiamalo scemo. purtroppo questa è la nostra dirigenza, SFV

  3. mati fernandez??? ma cacciamolo a pedate a sto scarsone almeno risparmiamo sull’ingaggio
    ne abbiamo 3 e mezzo di giocatori, badeji borja e vecino più il sempre rotto sanchez da 1.3 ml l’anno

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*