Questo sito contribuisce alla audience di

Sanchez e una sconfitta indolore con la Colombia

Sanchez pronto a passare il pallone. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Nella Fiorentina non gioca quasi mai, ma nella Colombia Carlos Sanchez è un punto fermo dal quale non si può prescindere. Nell’amichevole odierna contro la Corea del Sud il centrocampista viola è entrato all’inizio del secondo tempo, disputando quarantacinque minuti di buon livello: i Cafeteros hanno perso 2-1, decisiva la doppietta di Son Heung Min e inutile il gol della bandiera del rossonero Zapata. Prossimo impegno per Sanchez l’amichevole con la Cina, in programma martedì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Quindi nella sua nazionale gioca a buoni livelli,non capisco perche’ si trasformi,in negativo,quando gioca con la Fiorentina.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*