Sanchez: “Quella volta che Sousa si arrabbiò di brutto con me. Vi spiego il perché…”

Sanchez contende la palla a Nainggolan. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Durante Cagliari-Fiorentina andò in scena un confronto acceso tra Carlos Sanchez e Paulo Sousa. L’allenatore viola si infuriò col proprio giocatore. Il perché lo ha spiegato proprio Sanchez in un’intervista al Corriere Fiorentino: “A Cagliari sbagliai posizione su un calcio d’angolo e prendemmo gol. Si arrabbiò di brutto, ma aveva ragione. Qualche giorno dopo gli andai a parlare per dirgli: “Mister, capisco le sue scelte, ma sappia che io ci sarò sempre quando avrà bisogno”. Credo che abbia apprezzato e infatti oggi sono titolare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Grande Carlos.
    Idolo.
    E se gli si da piu libertà, può incidere molto positivamente.
    Purtroppo però è “limitato” dagli ordini del mister e si vede.

  2. Good man…..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*