Sanchez se la gioca tutta ma i suoi perdono in Brasile

Carlos Sanchez con la maglia della nazionale colombiana. Foto: Fiorentinanews.com

Nottata di qualificazioni a Russia 2018 per il Sud America: la Colombia di Carlos Sanchez si giocava una partita già decisiva in Brasile, arrivando in ottima posizione di classifica. E’ finita 2-1 per i verdeoro, con il gol in apertura di Miranda, l’autogol di Marquinhos e la rete decisiva da parte di Neymar, ad un quarto d’ora dal termine. Il centrocampista viola ha giocato tutti i 90 minuti, confermando di aver più che smaltito l’acciacco fisico che l’aveva costretto ad uscire nella gara con il Chievo, e a questo punto Sousa lo aspetta domani a Firenze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*