Sanchez: “Speriamo di continuare a scrivere la storia. Io difensore? Non era la prima volta ma l’importante è che la Fiorentina vinca”

Il colombiano Sanchez. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Parole anche per uno splendido Carlos Sanchez in zona mista: “Abbiamo messo in campo tutto quanto avevamo preparato nella settimana e penso che il risultato sia giusto. Io nella storia? E’ una bella cosa, speriamo di continuare a scrivere un po’ di storia. Sappiamo che per la città vincere con la Juve è una cosa importante. Avevamo una pressione in più in questa gara, abbiamo iniziato il nuovo anno con la vittoria sul Chievo un po’ difficoltosa. E’ stata tutt’altra partita, ognuna ha una storia diversa e dobbiamo capire che abbiamo iniziato bene quest’anno e così dobbiamo chiudere la stagione. Posizione difensiva? Non è la prima volta che gioco in difesa, la cosa più importante non è l’aspetto individuale ma che la squadra vinca e la Fiorentina merita di stare in posizioni importanti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*