Questo sito contribuisce alla audience di

Saponara: “Ci sentiamo responsabili ma l’atteggiamento è quello giusto. Grande emozione il gol”

Soddisfatto sicuramente per la propria prestazione Riccardo Saponara, che parla così a Radio Bruno: “Sicuramente un’emozione indescrivibile quella di scendere in campo dall’inizio e segnare un gol, abbiamo giocato un primo tempo di grande qualità. Poi nel secondo tempo si sono complicate le cose ma credo che la squadra abbia dimostrato che le intenzioni sono quelle giuste e proseguiremo su questo trend. Come si esce dalle difficoltà? Penso che la partita abbia dimostrato le nostre buone intenzioni, ci sentiamo responsabili ma l’atteggiamento è quello giusto. Come abbiamo reagito? Ci siamo uniti e stretti tra di noi, società compresa, dobbiamo remare dalla stessa parte. Credo che abbiamo le qualità per uscirne. Squalifica? Mi dispiace perché ho bisogno di trovare continuità e mi sarebbe servito giocare anche a Bergamo ma intanto per ora l’importante è fare risultati, a prescindere dagli interpreti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Eh questa si che sarebbe una squadra seria…spenderesti parecchi soldi per ritrovarti sempre con una squadra da poco più di metà classifica!!

  2. Visto Saponara stasera vorrei da qui alla fine vederlo con Bernardeschi dietro a Kalinic, centrocampo a 3 con Vecino Sanchez e Borja, difesa a 4 con chi da più garanzie.Chiesa prima alternativa sia in attacco che a centrocampo visto che dimostra di poter far bene anche da interno.Saponara tecnicamente non vale Ilicic ma ha corsa, gamba e soprattutto gioca in verticale, sia in appoggio che in inserimento personale.In difesa purtroppo quelli abbiamo ma sono sicuro che uno schieramento più logico come questo sarebbe maggiore sicurezza anche a loro.Secondo me lo capirebbe anche Ballardini…

  3. Sportiello
    Piccini acerbi astori Masina
    Vecino grassi Duncan
    Bernardeschi Saponara
    Calleri

    Dragowsky
    Bittante Izzo salcedo murru
    Chiesa badelj borja politano
    Paloschi borini

    Grazie. Cominciamo a fa una squadra seria x cortesia invece di tante *******.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*