Questo sito contribuisce alla audience di

Saponara dà segnali incoraggianti mentre per Badelj c’è il programma speciale

Allenamento ancora in corso al “Franchi”, davanti a un pubblico intorno alle 2-300 unità: in gruppo segnaliamo la presenza anche di Riccardo Saponara, che dalla sosta di ottobre in pratica ha lavorato al recupero della sua metatarsalgia. Sappiamo bene però che l’aggregazione ai compagni può riguardare magari solo alcune parti della seduta e in ogni caso per il trequartista ci sarà da recuperare a pieno il ritmo partita prima di potersi dichiarare a disposizione. Sull’altro fronte c’è invece Badelj, che oggi sta seguendo un programma speciale e individuale, consistente in un lavoro intenso in palestra e da fasi di scarico in campo: nessun problema per il croato ma semplicemente stavolta toccava a lui sottoporsi a questa pratica, che tocca tutti a rotazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*