Questo sito contribuisce alla audience di

Saponara: “Sono pronto a dimostrare che la Fiorentina ha speso bene i soldi per me. Sousa? Non fu corretto con me”

Il trequartista della Fiorentina Riccardo Saponara, tornato a disposizione del tecnico Pioli dopo un infortunio al piede, parla così in un intervista rilasciata a La Nazione: “La mia voglia di giocare è indescrivibile, sono finalmente pronto. Quando Sousa mi ha detto che il mio problema era cronico ci rimasi male. Non fu corretto, anche perché disse una falsità: non ho un problema cronico, visto che è stato risolto. Arrivai da Empoli dopo aver subito una distorsione alla caviglia per un colpo preso 15 giorni prima. Dopo tre settimane ero a posto, infatti non ho mai saltato un allenamento. Non penso al fatto di essere stato pagato 9 milioni. Comunque ritengo che la Fiorentina mi abbia preso… sottoprezzo. Mi spiego: sono stato acquistato nel periodo in cui rendevo meno, l’Empoli non mi aveva lasciato partire per cifre molto, ma molto più alte. Sono convinto di essere stato un buon affare per la Fiorentina, ho una voglia pazzesca di dimostrarlo e ripagare la fiducia che mi ha accordato il direttore Corvino”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Ma per ora son buttati. Sbrigati a dimostrare il tuo valore, ne abbiamo un gran bisogno.

  2. Pero sbrigati a dimostrarlo ,perché nella società gestita da Cognigni se le galline non gli fanno quattro uova al giorno finiscono in pentola ,occhio !!! .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*