Saponara vuole l’Empoli e adesso aspetta Sousa. Firenze attende il suo trequartista

Il buon momento di forma e il giusto piglio mostrato spingono Saponara verso una maglia da titolare contro l’Empoli, squadra che ha lasciato soltanto pochi mesi fa nel mercato invernale. Le prove negative di Ilicic sono un’altra ragione per cui non ci si sorprenderebbe di vedere finalmente titolare il numero 21 viola. La voglia di riscatto di Saponara e le sue motivazioni possono sicuramente fare la differenza. Vedremo quale sarà la scelta di Paulo Sousa, ma stavolta il trequartista romagnolo sembra davvero vicino alla partenza dal primo minuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Una domanda per la redazione: bernardeschi e saponara possono giocare assieme grazie
    Certo, specialmente in un 4-2-3-1. Un saluto Redazione

  2. Il profeta farà giocare ilicic,
    È in forma smagliante non si può mica lasciarlo fuori.

  3. Intendevo gli ex Saponara e Vecino nel post precedente

  4. Saponara e Cecina vanno rigorosamente lasciati in panchina domani contro l’Empoli..Da ex potrebbero avere problemi di cuore nel affrontare il club di origine …soprattutto se questi naviga in cattive acque salvezza…La loro professionalità non si discute; tuttavia umanamente in certe circostanze è comprensibile avere problemi emotivi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*