Sapore d’addio?

GomezTottenham2Il mancato ingresso in campo di ieri sera, in una sfida comunque importante (anche se compromessa) e di sicuro prestigiosa, potrebbe aver segnato la fine dell’esperienza di Mario Gomez a Firenze. Usiamo il condizionale naturalmente perché di certo non ci può essere nulla, con un futuro in cui, a questo punto, non è certo neanche quale sarà l’allenatore della Fiorentina. Quel che è certo comunque è che il tedesco sembra aver esaurito definitivamente il suo credito con la città, dopo due anni scanditi da tanti problemi tra infortuni e difficoltà psicologiche, gol sbagliati ed errori forse mai commessi in carriera. L’esclusione dall’undici titolare, pur a fronte di un Ilicic più “caldo”, è stato un segnale emblematico della fiducia totalmente calante da parte dello stesso Montella nei suoi confronti. Una sensazione confermata per altro anche dal mancato inserimento dell’ex Bayern a partita in corso (non che il suo ingresso fosse a quel punto decisivo per le sorti della squadra), nonostante il tecnico viola l’abbia motivata con i problemi lamentati dai centrocampisti. Se il legame tra la Fiorentina e Gomez era in bilico già alla vigilia, la serata di ieri ha aggiunto qualche altra crepa.

Foto: LF/Fiorentinanews.com 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

18 commenti

  1. MAGARI !

  2. Con altro allenatore Gomez fa più di 20 gol in campionato!

  3. “Andrà via e farà 20 – 25 gol ” è incredibile la mancanza di obiettività dei talebani di marione (volutamente minuscolo) … Altro che Montella è questo brocco e il suo super ingaggio il vero problema….

  4. Tifoso….di sta fava! Se Matri e Gomez sono delle pippe la colpa è di Montella! Meglio lui in campo(Montella) che sto fenomeno crucco che non sa fare uno-due con un compagno! Ah Tifoso per notizia..quando Rush tornò in Inghilterra fece più goal di quando era arrivato alla Rube! Capito esperto di fave?

  5. Mi mancherà…..quanto Dertycia

  6. Scusate ma prendersela con Montella e’ ingeneroso. Dopo le due annate orribili con miha e soci ha creato dal nulla una squadra che fino a tre anni fa una semifinale di el se la sognava. Purtroppo la squadra nn ha avuto l’evoluzione giusta per fare il salto, vuoi per sfiga(attacco da due anni massacrato da infortuni) vuoi per errori societari. Se poi ci mettiamo il fatto che i giocatori nn la mettono dentro neanche a spingerli in porta(l’oscena media gol su rigore e’ colpa di Montella?!) direi che confermare(forse) il piazzamento in Europa e andare ad un passo da due finali e’ cmq una buona base per la prox stagione.

  7. Io spero solo resti Montella,
    Gomez non sarà un brocco ma tra 2 anni va in scadenza e oltre che fisicamente si è mostrato fragile caratterialmente.
    Se nn lo cedi ora perdi una marea di soldi ,
    Non ha colpa dell’infortunio e pazienza se è andata così ma cambiamo, son 2 anni che aspetto che cambiamo centravanti e rimpiango la cessione di Lajic dal giorno in cui l’hanno annunciato e il 433 con Lajic e acuadrado esterni che era così bello e’ funzionale ma la viola ha dei limiti e dei paletti con i quali dobbiamo fare i conti e la strada + sicura nn si puo’ sempre seguire, 2 anni fa l’attacco era buono servita terzino destro, portiere e un campione a centrocampo ed un vice rossi , ora cmq Babacar merita piu’ spazio che Gomez, se il tedesco si dimezza ingaggio e se lo spalma in un ruolo come gilardino ha senso ma come titolare no.
    Cessione è cosa migliore.

  8. Pigghi ha detto il vero,
    l’aggravante peró a limite non è dell’allenatora ma di chi ha voluto lasciare la strada del 433 con Lajic e Cuadrado esterni che portava valanghe di gol e permetteva di esaltare giocatori alla jovetic e Rossi ma anche di far segnare a Toni con la frequenza vista poi a Gerona.
    Ma in realtà non hanno deciso di cambiare x un solo motivo e non ci sta un unico responsabile della decisione ne un colpevole peró ci sta chi sbaglia ed è chi non capisce che con gomez montella non ha sbagliato un fico secco .

    Credo abbia ragione Engel, tutti sbagliaranno ma Montella dovremmo + ringraziarlo che acusarlo, accusarlo di cosa.
    Senza Rossi e Babacar la fiorentina è meglio del siviglia e del napoli o della roma secondo voi?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*