Questo sito contribuisce alla audience di

Sarà sfida tra registi

La conferma sulla salute del Pek l’ha data direttamente Vincenzo Montella in sala stampa: il cileno sta bene e domani, salvo sorprese, sarà della partita dal primo minuto. A centrocampo ci sarà spazio quindi per un confronto diretto a colpi di genio tra lui e Pirlo, forse i due principali interpreti nel loro ruolo, nonostante i 35 anni di entrambi. La Fiorentina non rinuncerà al suo playmaker, occorrerà capire piuttosto quali interpreti sceglierà Montella ai fianchi di Pizarro. Sarà duello fino all’ultimo in particolare tra Aquilani e Mati Fernandez.

© RIPRODUZIONE RISERVATA