Sarri: “All’inizio siamo stati già bravi a non farli rendere pericolosi, Fiorentina squadra più tecnica a ritmi bassi. Poi forti mentalmente”

Così il tecnico del Napoli Maurizio Sarri a Premium: “Noi dopo le soste abbiamo degli ingressi in partita faticosi dal punto di vista fisico. La Fiorentina a ritmi più bassi penso sia la squadra più tecnica del campionato e quindi è difficile per noi trovare spazi e creare pericoli. Nel primo tempo abbiamo fatto già tanto a non farli rendere pericolosi. Nella ripresa siamo riusciti ad alzare i ritmi e siamo stati anche sfortunati perché potevamo chiuderla e invece abbiamo preso il gol del pareggio, su una grande giocata di Kalinic e Ilicic. Lì se non eravamo forti mentalmente c’era anche il rischio di perderla. Invece abbiamo reagito subito e abbiamo vinto una partita vera, contro un avversario molto forte”.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Ma invece di quei mozziconi fatti un bel porro e rilassati esaurito e poco sincero

  2. Caro mister Sarri ti credevo più sincero perché nel tuo commento ti sei dimenticato di dire che i gol che ha fatto il Napoli sono due regali di Tomovic ed Ilicic.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*