Sarri: “La prossima potrebbe anche essere la mia ultima stagione a Napoli. Lo scudetto…”

Sarri in primo piano. Foto: Activa Foto

Il tecnico del Napoli Maurizio Sarri, intervenuto quest’oggi nella consueta conferenza stampa a Castel Volturno, ha risposto alle accuse che lo vogliono nel mirino di altre società in vista della prossima stagione. Queste le sue parole: “Vengo dalla Serie C dove hai sempre contratti annuali. Sono abituato ad essere in scadenza e anche se adesso sono qui a Napoli non mi fa nessuno effetto. Se la società ha un progetto a lunga scadenza? Ho stipulato con la società un contratto, che casualmente è in scadenza vista anche la clausola rescissoria che entrerà in vigore dalla prossima stagione. In teoria il prossimo anno potrebbe anche essere l’ultimo per me qui a Napoli. Da cosa può dipendere la mia permanenza? Sinceramente non ne ho idea e non ci voglio nemmeno pensare. Come faccio a fare previsioni adesso: magari di qui a giugno litigo con De Laurentiis e ci prendiamo a testate. In questi mesi ho risposto a molte domande riguardo un possibile raggiungimento del sogno scudetto: ho solo detto che secondo me diventa una cosa impossibile se non cambiano alcune cose. Per adesso a mio parere resta solo un sogno, in questo caso non è possibile parlare di programmazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Sarri dice la verita’ e chi vuol intendere intenda!

  2. parole sante Sarri
    nn bastano i giocatori buoni..
    ci vuole peso politico.. il Napoli ne ha meno delle strisciate e delle romane…
    la viola no comment ahah
    é in terza fila…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*