Sarri: “Non ho parlato con la Fiorentina ma con un’altra…”

image

Ultima conferenza stampa dell’anno anche per Maurizio Sarri, tecnico rivelazione sulla panchina dell’Empoli. In questa vigilia l’allenatore toscano ha parlato del suo futuro, escludendo per il momento però la Fiorentina: “Per rispetto a questa società a cui devo tutto, ci parlerò prima possibile. L’Empoli giustamente deve programmare, con me o senza di me. L’incertezza sul domani c’è, questi tre anni sono stati di grandissimo livello, l’incertezza è se io possa dare ancora tanto a questo gruppo. Ma se decido di non rimanere può anche darsi che rimanga fermo un anno. Questo è un ambiente che ti fa capire tante cose, le relazioni e i sentimenti vanno al di là del luogo di lavoro: è la base dell’Empoli, qui nascono certi meccanismi che altrove non ci sono. Non escludo nessuna squadra a priori, con la Fiorentina non ho parlato mai. Ho parlato solo con una squadra, con l’autorizzazione della società. Ma come ripeto non ho deciso cosa fare, mi incontrerò coi miei dirigenti lunedì o martedì”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA