Sarri senza mezze misure: “Chi dei miei ha guardato la Juve è una testa di c****”

Sarri in primo piano. Foto: Activa Foto
Sarri in primo piano. Foto: Activa Foto

Fa spesso scalpore quando parla Maurizio Sarri, impegnato nella corsa scudetto con la Juve. Oggi in sala stampa il tecnico toscano ha voluto mandare un messaggio chiaro sulla necessità dei suoi di pensare solo a loro stessi: “Ieri dopo l’allenamento ho detto ai miei che chi avrebbe guardato la Juventus era una testa di ca**o…. Non dobbiamo guardare le altre ma pensare solo a noi stessi e alla gara di domani ricca di insidie”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. O Sarri ma accenditi una sigaretta….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*