Savic: “A Firenze è stato fantastico, ma era giunto il momento di cambiare. Non potevo rifiutare l’offerta dell’Atletico”

Savic Juventus Grande 2

Con la nazionale del Montenegro, Stefan Savic si appresta ad affrontare in amichevole la Macedonia. Prima di questa gara c’è stata però la possibilità di ritornare a parlare dell’esperienza fatta in Italia con la maglia della Fiorentina: “In Serie A – ha detto Savic – ho giocato tre anni e ho fatto molto bene alla Fiorentina, dove abbiamo avuto ottimi risultati. Quest’estate ho sentito che per me era giunto il momento di cambiare, mi hanno chiamato e quella dell’Atletico era un’offerta che non poteva rifiutare. A Firenze è stato fantastico e ora mi sto abituando al campionato spagnolo e penso che non avrò alcun problema a giocare bene”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Giuliano, Viola Club Gruppo Ciociaro

    Ma questo qui non aveva rinnovato il contratto per cinque anni dichiarando che giocare nei viola era il sogno della sua vita?
    E che dopo una manciata di mesi è stato trasferito con sua grande soddisfazione?
    Senti Savic: per quanto mi riguarda sei un buon giocatore , ma niente di più !!!
    Mi associo a coloro che non lo rimpiangono affatto .
    FORZA FIORENTINA E BASTA !!!

  2. Certe volte caro Savic le scelte fatte possono essere sbagliate …………………….

  3. Nazione Toscana

    Gran difensore, forse il migliore che avevamo.
    A volte, bisogna anche saper rinunciare ad un campione, per prenderne altri.
    Forza Sousa!

  4. supercannabilover

    Rinnovato il contratto a gennaio per essere ceduto a giugno al prezzo che voleva il Dvd, un Bravo a Savic, ottimo giocatore e persona riconoscente.

  5. Buona fortuna! Sei stato un bel pilastro della difesa viola!!

  6. ciuccialabanana

    Buona fortuna, lo meriti, serio e professionale, grazie Stefan !!!SFV

  7. Nessun rimpianto. Chi c’è ora è meglio.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*