Savic: “Andare alla Fiorentina è stata la scelta più importante della mia carriera”

Il difensore dell‘Atletico Madrid Stefan Savic continua a discorrere sulla sua passata esperienza alla Fiorentina a EFE:

“Il passo più importante della mia carriera è stato andare in Italia. Ho deciso di andare alla Fiorentina perché al Manchester City avevo giocato. A 20 anni  avevo bisogno di giocare, è emersa la possibilità di trasferirmi alla Fiorentina e ho avuto l’opportunità di lavorare con Montella per tre anni nei quali ho giocato molto, ha lavorato duro e ho imparato molto. Ho lasciato molti amici a Firenze.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*