Savic: “La Fiorentina è stata una tappa importante della mia carriera. Ho fatto molta strada per arrivare a questi livelli”

 

L’ex difensore viola Stefan Savic ha parlato al Mundo Deportivo tornando sulla finale di Champions League persa contro il Real Madrid e ripercorrendo la sua carriera. Ecco le sue parole: “Abbiamo perso nel modo più triste, l’Atletico Madrid non era mai stato così vicino a vincere. Sono orgoglioso per quello che abbiamo fatto. E’ stata la partita più importante della mia carriera e non me la dimenticherò mai. Per me non è stato facile arrivare a questo livello, ho fatto molta strada con il Partizan, il Manchester City e la Fiorentina. Mi ci è voluto tanto, ma lavorando ce l’ho fatto e sono orgoglioso di questo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*