Scacciato il fantasma di Santiago Silva

Erano anni che la Fiorentina non batteva in casa la Roma. L’ultima volta era accaduto il 4 dicembre 2011 (quindi quasi cinque anni fa), quando i viola si imposero 3-0 con le reti di Jovetic su rigore, Gamberini e Santiago Silva ancora su rigore. Allora c’era Luis Enrique sulla panchina giallorossa e Delio Rossi su quella gigliata, davvero un’era fa. Finalmente questo fantasma è stato definitivamente scacciato e la maledizione giallorossa interrotta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*