Scala: “Sousa era un allenatore già quando giocava. La Fiorentina può puntare allo scudetto solo se…”

Sousa Carpi

Nevio Scala, ex giocatore anche della Fiorentina, parla così a Radio Bruno: “Ammiro molto Paulo Sousa per la sua capacità di essere normale in un mondo come quello del calcio. E’ uno che parla con grande sincerità. Era un allenatore già quando giocava, era il fulcro del gioco anche perché giocava davanti alla difesa. Ma ad essere seri non si impara, o ci si nasce o niente. Faccio il tifo per la Fiorentina perché in alcune situazioni mi ha davvero entusiasmato. La Fiorentina rimarrà sicuramente in alto in classifica anche se ha un organico che andrebbe, come dire, aiutato un po’. E’ una delle squadre che se ci crede può far male a tutti. Se a marzo-aprile avrà le energie giuste può puntare allo scudetto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. e piantatela di illudere il popolo viola
    io firmerei per il 3 posto..
    juve e napoli superiori..inter abbordabile..roma un incognita

  2. Sperem….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*