Questo sito contribuisce alla audience di

Scandalo Borja, come aver paura di ammettere i propri errori

Il caso Borja Valero continua ad agitare le acque fiorentine e quelle sportive. Se ad una svista clamorosa ne è sorto un caso e una squalifica incredibile, qualcuno dovrebbe quanto meno fare un passo indietro. A volte questo significa maturità. A volte. Lecito attendersi una riduzione della pena per il centrocampista della Fiorentina, anche se giustizia, difficilmente verrà fatta. Perché? Compensare non serve a niente: il calcio vive di immediatezza e le minestre riscaldate si raffreddano in trenta secondi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Siamo nel 2014 e lunedì sera dopo la partita giâ le immagini le aveva viste. E poi dopo ha squalificato. E dunque niente da attendersi

  2. Sistema sporco e concezione medioevale di questo sport

  3. L’infallibilita’ degli arbitri è un dogma! Non si discute. Punto
    Viola a vita

  4. Se cosi sara, sara un segno di sconfitta per la societa.

  5. “giustizia” giustizia significa avere un contraddittorio,poter usare tutti i mezzi leciti per difendersi.La giusta definizione di questa farsa grottesca é “INQUISIZIONE”,la riesumazione dell’antica e raccapricciante pratica medioevale,coi poteri affidati a questi pseudo umani,che si elevano a semidei intoccabili,quando nel fine settimana qualcuno permette loro di indossare una divisa e riversare le proprie frustrazioni in un fischietto.Sempre ed ovunque FORZA VIOLA

  6. Ovidio quello Nasone

    Il vizio di forma esiste anche sul penale non mi meraviglio. Quello di cui rimango meravigliato è la stupidità delle motivazioni ovvero mantenere l'”ordine”.
    Mi spiego: quando si parla di vizio di forma è una sconfitta della giustizia per garantire il diritto ma qui serve solo a garantire la loro “influenza” allora scegliamo, perlomeno, degli arbitri intelligenti*
    (* che sono come i cani gialli…).

  7. È come la vecchia DDR, la chiamavano repubnlica democratica tedesca ma di democratico non aveva niente. La giustizia sportiva di giusto ha solo il nome per la facciata. Inutile discutere. O si cambiano le regole o seguiterà così fino alla notte dei tempi.

  8. Il calcio italiano è semplicemente scandaloso, e poi si lamentano perchè le squadre italiane non vanno avanti in europa! Ci dovrebbero andare quelle che meritano non chinon merita!!!

  9. È come se un magistratonon volesse ammettere le iimmagini di una telecamera a circuito chiuso che ha inchiodato il ladro, roba da mafia…

  10. credo sarebbe ora di mettere in discussione l’infallibilita’ divina degli arbitri.La prova televisiva deve valere sia a carico che a discarico perche’ non e’ possibile che la giustizia sportiva non si basi sulle regole della giustizia per cosi’ dire “reale” .( le prove sono prove accidenti!!!)

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*