Questo sito contribuisce alla audience di

Scelta obbligata o tentativo di reintegro?

Quando si parlava dei tanti infortuni patiti dagli attaccanti gigliati, e delle scarse risorse a disposizione in quel reparto, non si erano mai fatto i conti con un giocatore come El Hamdaoui, che di fase offensiva se ne intenderebbe, se non fosse per una costanza da sempre assente durante gli allenamenti. Il clima intorno a lui per altro non stimola certo una lotta per il posto in questa Fiorentina, che però se lo trova libro paga e in quanto tale vi ha fatto riferimento per poter avere un’alternativa di ruolo a Mario Gomez. E’ chiaro che alla prima occasione il marocchino verrà ceduto, già nel mercato di gennaio, però il calcio a volte è strano: una chance improvvisa magari proprio domani, condita da un impatto concreto sulla partita chissà che non possa spingere Montella a ripensarci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Anche se non si fosse allenato mai lo metterei anche subito al fianco di Gomez.In questi anni ho visto dare fiducia a Silva, Ilic, oppure far giocare( 2 campioni) Joaquin e Cuadrado in quel ruolo pur non essere il suo e mi sono chiesto perchè Rebic e il marocchino no,eppure se si guarda la media minuti giocati-gol fatti daloro hanno segnato più degli altri e addirittura anche più del Tedesco.

  2. Rebic e capezzi x infortuni non hanno giocato quasi mai fin ora, Wolski pure a bari nn si è inserito, capezzi e vecino stanno facendo bene ma meritano di giocare, gli fa bene una stagione intera in prestito,
    La viola a centrocampo ora tiene Pek , Aquilani, Mati e Borja ma anche Kurtic e pure altri, insomma nn giocherebbero mai , anche le big hanno 5 titolari, noi a centrocampo ne abbiamo tanti, il prossimo anno se ne parla visti i giocatori in scadenza.
    Babacar e Bernard ci servono.

  3. Lo mettono in mostra x sperare di venderlo ai saldi di gennaio, ma sarà dura.
    Poi si parla di Giovinco, Pato, ora anche Cassano, ma per carità!!!
    Ma l’avete visto giovedì sera Minelli???
    Largo ai giovani, e a gennaio, oltre a cedere gli esuberi, quelli da restaurare e quelli che non sono mai pronti, riprendere (se possibile) Rebic, Piccini, Capezzi e Vecino.

  4. ed è un peccato perchè la sensazione di vedere la porta e di averi i colpi la dava anche lui . Ma la testa…
    alla fine a vedere le loro carriere credo che Cassano è molto + serio di lui e che ha reso di+ almeno, ok le cassanate ma alla fine lo fanno giocare e spesso ha fatto la differenza , ora è il meno peggio a parma , con trapattoni fu l’unico decente agli europei, MOunis su 4 anni sono 3 che ne fa in tribuna, anzi 4 su 5, ajax,malaga e fiorentina e poi critichiamo ….

  5. Su MOunir io mi sono fatto un idea per via della sua scorsa stagione, lo scorso anno è andatato in prestito al malaga con un diritto di riscatto bassissimo, segnò 3 reti alla prima gara e allenato re e ds del malaga dissero in interviste che ho letto qui che l’avrebbero riscattato di certo e che non capivono come mai la fiorentina si era liberata di uno così che era stata folle, ecco dopo un paio di mesi penso che l’hanno capito visto che poi ha fatto solo tribuna e panchina, non ha voglia.

  6. Mi sa che tra minuti giocati e goal fatti… l’ha comunque ficcata più lui di Gomez!!

  7. secondo me scelta obbligata perché é fuori anche babacar con quadrado squalificato di punte centrali cé solo gomez…..sará solo per queste due partite di dicembre poi a gennaio cercheranno di piazzarlo ma sará un impresa piu che altro per l’ingaggio…..

  8. io è una vita che dicevo di prenderlo in considerazione, dato che fa parte della rosa!! non si deve escludere nessuno a priori!! chissà che non possa essere importante!!! forza domani dobbiamo vincere!! guai sottovalutare il cesena, in campo con grinta testa e cuore dall’inizio alla fine!! mai mollare!!! vinciamo!!!!

  9. Sembrerebbe che, oltre a non voler imparare l’ italiano, negli allenamento non si impegni abbastanza, sono voci che vanno prese comunque con le pinze, visto che gli allenamenti sono tutti a porte chiuse. In molti hanno detto che far esordire Minelli è troppo presto, ma ricordo che Pianic a 18 anni giocava in prima squadra ed ha esordito in nazionale.

  10. non mi e’ piaciuto il suo anteporre la vita privata al lavoro: Coppa d’africa e fede islamica con gli annessi e connessi = troppe perdite di tempo, quando paga uno solo. Diciamo troppo sindacale………..MA TRA LUI E ILICIC …PREFERISCO LUI.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*