Schillaci: “Le difficoltà delle milanesi hanno fatto emergere la Fiorentina”

image

Totò Schillaci era e resterà per sempre il protagonista dei Mondiali disputati in Italia nel 1990. L’ex attaccante di molte squadre italiane e della Nazionale è stato intervistato da Losport24.com e ha detto sulle gerarchie che stanno cambiando nel nostro campionato: “L’Inter non riesce ad uscire dalle difficoltà post Mourinho. Thohir sta cercando, spendendo, di aggiustare la situazione ma incontra molte difficoltà. La squadra va ricostruita e ci vorrà del tempo. Il Milan spende poco sul mercato, prende giocatori spesso in scadenza contrattuale, gli antichi fasti sono lontani ricordi. Questa situazione fa sì che emergano squadre come Sampdoria, Roma, Fiorentina. Persino il Palermo, salito dalla B, con 2-3 innesti sta facendo un campionato strepitoso”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Non sono le differenze tecniche a fare le classifiche, ma quelle politiche…per questo dovevamo sfruttare meglio l’annata…ne avevamo la possibilità..

  2. Totò Totò Totòòòòò, ma che dici! E’ come mettere rubentus milan e inter in un campionato europeo, sarebbero sempre barcellona, real, bayern ecc. ecc al spartirsi i primi posti mentre le nostre navigherebbero a metà classifica specialmente arbritrare con arbitri stranieri.

  3. Se le milanesi come tutti si prendevano ogni anno quello che meritavano sul campo , la fiorentina 3 anni fa era arrivata terza e con i proventi dalla champions forse aveva colmato le lacune della rosa e ora eravamo alla terza qialifica in champions e le milanesi ci vedevano con il binocolo,
    Il milan son almeno 3 anni che fa pena , da quando ha venduto Ibra è nullo, noi avremmo potuto alprofittarne ma non ce l’hanno fatto fare che han dovuto mantenere in vita con le bombole quei ladri

  4. lo zipippo di turno…………………….ha scoperto l’acqua calda

  5. Deve essere l’unica volta che dice qualcosadi condivisibile; se le due mmilanesi non fossero in difficoltà anche a causa del dover ripianare (o almeno non incrementare troppo) spese folli in passato (visto che per vincere han dovuto spendere)… È chiaro che saremmo alle solite: juve inter milan a giocarsi i primi tre posti, poi napoli Roma Lazio fiorentina a spartirsi le briciole un base a come indovinano l’annata… È amaro dirlo ma è così. Facciamo tutti lo stadio ed annessi… Poi le differenze in entrata restano più o meno distanziate allo stesso modo…

  6. Toto’ lemoko’.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*