Questo sito contribuisce alla audience di

Sconcerti: “Benassi centrocampista moderno: un fior di giocatore. Simeone non vale quanto Kalinic. Sui Della Valle…”

Mario Sconcerti ha parlato così a Radio Bruno: “Sono un fan di Benassi fino da quando giocava nelle giovanili dell’Inter. E’ un fior di giocatore, molto moderni, adatto ai centrocampi di adesso. Il Torino è stato cauto su Benassi, mi aspettavo una sua cessione. Kalinic? Non è semplice. Non lo conosco di persona. Non mi farei pagare Kalinic quanto io pago Simeone: è un controsenso. Il comunicato dei Della Valle? Cavalli è stata la goccia finale. E’ diventata una moda criticare i Della Valle, e il fatto che fosse un fiorentino, del suo settore, che però non ha mai messo una lira, ha fatto scattare l’incendio. Che Della Valle si sia distaccato è evidente. Le carogne offendono, ma gli altri non dicono niente. Serie di striscioni ridicoli: che modo di comunicare è? E’ ridotta male questa città. Uno scambio Kalinic-Zapata? Non è verosimile, non andrebbe a fare la riserva. Zapata è un numero 2 in una grande. Kalinic-Simeone? Non si può basare tutto sull’età. Simeone non vale 25-30 milioni, cioè quelli che prendi da Kalinic. Benassi è un ottimo acquisto, è un giocatore completo, che sa fare i ruoli, è duttile. Servono gli esterni: c’è solo Chiesa in questo momento. La Fiorentina prenderà almeno un altro esterno. Emre Mor mi sarebbe piaciuto. Benassi ed Eysseric gli acquisti più importanti finora. La difesa? Dipende dal terzino sinistro, i due centrali sono buoni. Sono convinto che Gaspar sia un giocatore. Si deve adattare. Manca il terzino sinistro. Paletta lo considero un ottimo giocatore, ma non viene a fare la riserva: forse Pioli pensa anche alla difesa a tre. Berardi? Magari! A me piace molto. Berardi non costa meno di Bernardeschi. Benassi nuovo Borja Valero? Speriamo di no! Non ne ha la tecnica, ma Borja non ha la corsa. Sono molto diversi. La Fiorentina ora è una squadra, non so dove possa arrivare ma è una squadra. Fiducia? Non possiamo che avere fiducia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

42 commenti

  1. I piagnoni ( S69 Cisko73 Fradiavolo Re Leone ECC.) si ergono furiosi per l’epiteto di “Carogne” . Come si permette Sconcerti , si vergogni doffendere. Vi capisco , fa male sentirsi appioppare in questo modo è??? E allora cari signori voi tutti i giorni tutt’e le volte che vi rivolgete l’attenzione ci offendere ( ci sta per chi non la pensa come voi) appellandoci come leccavalle rompiballe è così via. Con che coraggio ora protestate ?? Leccavalle offende come carogne . Smettete di fare le vittime.

  2. Per me i tifosi come te e solo spazzatura.
    Siete solo gli scarti di una società malata.
    Pensate più a farvi sentire per cose più serie
    Come ad esempio per come si sta andando in Italia.
    Se il vostro problema principale nella vita e la fiorentina allora siete tristi davvero.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*