Questo sito contribuisce alla audience di

Sconcerti: “Corvino ha lavorato più per la società che per la squadra. Firenze deve capire che…”

Il giornalista e tifoso viola Mario Sconcerti analizza così a Radio Bruno Toscana alcuni argomenti legati alla situazione attuale della Fiorentina: “Il problema della Fiorentina va oltre gli schemi e i moduli, questa è una squadra modesta. I Della Valle? Ritengo che Firenze deve iniziare a pensare a se stessa e a capire che parte dell’errore è anche nostro. Può darsi che se vanno via rimpiangeremo i Della Valle, come sta accadendo con Cecchi Gori e Pradè. Corvino per la società ha fatto un grosso lavoro, per la squadra discretamente meno. Pioli mi piace, è da 6,5/7, mentre Thereau è un giocatore a rischio fisicamente; Saponara a mio modo di vedere non può restare fuori”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Dani, mi sa che li in Germania fa freddo e ti si è congelato i cervello per scrivere delle bischerate come hai scritto .
    Il problema sono i DV atro che i Fiorentini e te lo dice uno che non è di Firenze la passione che ci mettono per la Fiorentina è una cosa che va oltre il tifoso , in alcuni casi sono un po’ altezzosi me lo permettano pensano che la Fiorentina sia solo di loro , ma per il resto venir a dire che i primi ad non amare Firenze e di concetto la Fiorentina sono loro è una cazzata pazzesca , qui l’unici che non amano Firenze sono i politici Fiorentini quelli si .

  2. Ma..comunque i fiorentini si devono svegliare
    Mentalità da paesino e atteggiamento da presuntuosi come se Firenze fosse newyork
    E i primi a non amare Firenze sono i fiorentini..
    Saluti dalla Germania
    E FVS

  3. Da un giornalista di esperienza come sconcerti questi articoli sono privi di significato,morale della favola qual’e’dobbiamo lodare i della Valle ? Si no forse ,corvino,si no forse ,pioli la squadra ?mah il lavoro di corvino in tre sessioni di mercato è semplicemente scandaloso è se la società è soddisfatta è solo perché sono più scandalosi di corvino,il problema non sarà mai Firenze e i suoi tifosi .

  4. Sconcerti ai rotto le Pxxxe stai un Po zitto e fatti una Lampada. GUFO MALEDETTO

  5. Questo non perde occasione per dire castronerie. Se non si lavora per la squadra automaticamente si lavora CONTRO la società. Posso capire che cedere i migliori porti risorse ma non mi venga a dire che comprare scarsoni significhi lavorare per la società! E che i due terzi dei giocatori che compra siano assolutamente scarsi e soprattutto pagati molto al di sopra del loro effettivo valore è CONCLAMATO.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*