Questo sito contribuisce alla audience di

Sconcerti: “E’ finita l’era Paulo Sousa a Firenze”

L’ex dirigente della Fiorentina, Mario Sconcerti, non ha dubbi sul futuro del rapporto tra la squadra viola e l’allenatore Paulo Sousa: “E’ finita la sua era a Firenze e sicuramente se ne andrà a fine anno. Più che altro penso che sia finita da un pezzo una certa concezione di gioco che ha accompagnato la squadra viola nella prima parte della scorsa stagione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Grazie Sconcerti se non ce lo dicevi te!!!

  2. il foglionco di piano di mommio

    Spotiviola,perchè ai cinesi o agli arabi cosa interesserebbe,forse l’amore per Firenze?

  3. Come si fa a giocare sempre con un centrocampo a due, si va sempre in affanno, e dopo 45 minuti i nostri mediani sono ovviamente spompati…come di fa a tenere fuori Vecino per 2 mesi di fila, senza motivo?

  4. E quale sarebbe l’allenatore adatto alla Fiorentina? A vedere i risultati del campionato direi Montella, quello che noi abbiamo cacciato a furor di popolo. Facciamo festa col poco perché con questi nostri atteggiamenti non vinceremo neanche al monopoli!

  5. Il messaggio è rivolto ai poeri tifosi viola:

    quando arriverà il nuovo allenatore MENTALIZZATEVI perchè le cose NON cambieranno. Vi do tempo 3-4 mesi e sarete di nuovo qui a dire che il coach è un incompetente. Sapete perchè ? Perchè il problema sono i DV e non l’allenatore. La storia ce lo insegna ma ogni volta sembrate ripescati dalla piena. Si accettano scommesse.

  6. Senza parole. La colpa è di Sousa come prima era di Montella e ancor prima di Prandelli. La colpa era di Montolivo, poi di Neto, Joaquin, Salah, … la colpa sarà di Gonzalo e poi di tutti gli altri a cui verrà chiesta la riduzione dell’ingaggio a prescindere. La società con le motivazioni che da ai giocatori è sempre immune da colpe. Andiamo proprio bene!

  7. Spero che Sousa lo esonerino dopo la partita di coppa…
    occorre una scossa ..anche se da questa società mi aspetto ben poco !
    concordo con cisko..ai Dv interessa solo visibilità per ottenere interessi economici..
    il problema è che o ci comprano gli arabi oppure meglio tenersi i DV anziché gente come abbiamo in serie A e non faccio nomi..
    ormai i soldi sono stranieri..l’Italia è un paese in vendita già da tempo..

  8. Speriamo già a gennaio 😉

  9. Si parla di ERA quando ci si riferisce a dei periodi molto lunghi.
    A Firenze per colpa dei DV non è concepibile l’esistenza di nessuna “era”!
    Ogni allenatore ci mette l’anima per migliorare e puntare a risultati piu prestigiosi, ma poi si scontra inevitabilmente con il muro di taccagneria innalzato dagli insulsi marchigiani foulardati che sono a Firenze per ben altri progetti, che nulla hanno a che vedere con quello sportivo.
    I DV non hanno ambizioni sportive ma soltanto ambizioni commerciali che passano necessariamente dalla speculazione edilizia e dallo “sfruttamento” di Firenze e dei fiorentini, tramite la Fiorentina.

  10. Se il fine anno fosse il solare, riusciremmo a raddrizzare la stagione, ma dato che sarà a giugno vedo un lunga agonia strisciante.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*