Questo sito contribuisce alla audience di

Sconcerti: “Fiorentina e Napoli? Senza il rigore non concesso a Cuadrado a quest’ora…Però una differenza tra queste due squadre c’è!”

Obiettivo Champions possibile? La classifica dà questa speranza alla Fiorentina che si ritrova in scia al Napoli. Un paragone tra queste due squadre l’ha fatto l’ex dirigente viola e giornalista, Mario Sconcerti: “Ci sono tre punti di differenza in 17 partite – ha detto – calcolando che la partita di Firenze è stata vinta dal Napoli, ma la Fiorentina ha spesso dominato e non gli è stato dato un rigore nettissimo, anzi è stata fischiata una simulazione di Cuadrado che è poi divenuta un caso nazionale. Il Napoli è una squadra più classica, la Fiorentina lo diventerà con il ritorno di Gomez. Adesso è una squadra che deve giocare molto per arrivare a fare gol e per riuscire a vincere le partite”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

19 commenti

  1. Per capire la differenza tra noi ed il Napoli, basta guardare le sostituzioni nella partita qui a Firenze.

  2. Certo alcune volte lo Sconcerti si contraddice da sé . Bisogna notare che ci è mancato GOMEZ da subito e non ha mai giocato, se vi sembra poco. Togli TOTTI alla ROMA. a PARTE BISONGEREBBE INDAGARE SU Quello che combina UNICREDIT !!!!!! Noi abbiamo dimostrato di poter vincere anche con il Napoli pur non avendo un bomber della fama di Gomez. Il gioco del Napoli è solo contropiede… sono anni che non si fa più in Italia. Rossi ancora non ha raggiunto il massimo della forma e con Gomez accanto.

  3. Il Saggio tace a sentire il Sapientone. Anche noi dobbiamo farlo; ci vuole pazienza…..

  4. gli alibi per le assenze non devono esistere, abbiamo le alternative x sopperire!

  5. marcolucania1973

    SONO SEMPRE PIÙ’ “SCONCERTATO” !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    I NAPOLI CO’ NOI E GLI’A’ AVUHO UN C..O GROSSO QUANTO UNA HASA, ARTRO CHE BISCHERAHE DA BARRE !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  6. certo, sto panzone e’ riuscito ad andare in b……..da dirigente..figurati che uomo fallito e’ questo……mah….i misteri del italia continuano…..questo lavora a sky……meditate gente

  7. Il saccentone di Sconcerti. .e c’é anche chi lo ascolta. . E tutto l’anno che dice che si arriva dopol”inter.
    Buone feste a tutto lo staff.

  8. Questo Sconcerti parla sempre di un Napoli forte.
    Ma, possibile, che non si è ancora reso conto che la Fiorentina gli è superiore.
    Perciò, stamme ‘a senti, nun fa ‘o restivo, suppuorteme vicino, che t’importa, sti pagliacciate ‘e fanno sulo i vivi, nuie simme seri, appartenimmo a morte.

  9. Due acquisti veramente nuovi: un centrocampista (tipo Naingolan) e un forte difensore; per il resto davanti stiamo bene; i gol li facciamo sempre e se anche Ilicic comincia a segnare…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*