Questo sito contribuisce alla audience di

Sconcerti: “Gomez goffo a Cagliari ma sta crescendo senza dubbio mentre Joaquin è un bene anche per Cuadrado. Ecco perché sono ottimista per la Juve”

Appuntamento consueto con il giornalista Sky Mario Sconcerti, che a Radio Blu affronta naturalmente il tema della sfida imminente con la Juventus e al ritorno al gol di Gomez: “Ho visto tante Fiorentina-Juventus e ci sono state tante volte in cui mi sono divertito perché gli abbiamo fatto male tante volte. Ci sono stati lunghi momenti in cui venire a Firenze per la Juve era un incubo: nell’era di Trapattoni ma anche nella scorsa stagione hanno fatto fatica. Contro i bianconeri tocca a Gomez, si è sbloccato facendo anche un bel gol. Però è stata una partita che senza la rete sarebbe stata una prestazione goffa, per cui mi aspetto molto di più. Per una differenza fatta da Gomez, che pesi, serve molto di più. Comunque è evidente che sta migliorando, anzi è fuor di dubbio. A Cagliari aspettavo da un momento all’altro che entrasse Babacar, invece è stato bravo Montella a insistere. Sarebbe stato pesante, visto che le partite sono sempre sotto gli occhi di tutti, far riaccendere il caso relativo al tedesco. Joaquin? Credo che in questo momento sia qualcosa di molto importante, non so se potrà durare a lungo e nemmeno venerdì se potrà sostenere tutta la partita. Però in questo momento è un giocatore che fa una differenza, è prezioso perché salta l’uomo, tira in porta e corre. Non è mai stato un corridore da fondo, è uno scattista e permette a Cuadrado di non dare riferimenti. Se il colombiano gioca sull’ala, ha il costante raddoppio; se invece parte dal centro e svaria su tutto il fronte d’attacco diventa imprevedibile, se non altro nella paura che inculca agli avversari. Timori prima di Cagliari? Avevo molta paura, anche se il Cagliari non h mai vinto in casa quest’anno, perché pensavo che la squadra di Zeman avrebbe giocato in contropiede e a noi questo fa sempre male. Abbiamo avuto alcuni momenti di grossa difficoltà, però siamo stati più veloci di altre volte. Questo mi rende ottimista per venerdì perché nemmeno la Juve aspetta l’avversario, per cui sarà una partita giocata alla pari. E in questi casi la Fiorentina ha delle possibilità perché sa giocare a calcio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Abbiamo tutte le possibilità per fare i 3 punti!! crederci al massimo!!!

  2. D’ accordo con Sconcerti Mario e cisko. Liberiamoci di Gomez quanto prima.

  3. Io continuo a pensarla come Sconcerti su Gomez. Su queste pagine ho scritto che è goffo, proprio lunedì dopo Cagliari. La squadra gioca per lui. Hanno fatto di tutto per farlo segnare. Senza gol ci saremmo messi le mani nei capelli per la sua prestazione.
    Il punto è: uno che guadagna piu di 3 milioni all’anno deve essere un trascinatore e fare la differenza da solo (cosa che abbiamo capito tutti che Gomez non fa e non farà).
    Insistere su Babacar (che è il ns futuro) è la scelta migliore.
    Liberiamoci dell’ingaggio (e della presenza) pesante del tedesco e torniamo a giocare da squadra.
    Babacar è più funzionale di Gomez (e più incisivo).
    Lasciarlo in panchina adesso che ha energia da vendere è un attentato!!!
    ….e sorge la paura che lui decida di non rinnovare.
    Cosi ci ritroviamo la zavorra tedesca in casa e perdiamo il vero campione.

  4. Vero, articolo condivisibile comunque, su tutta la linea, Cuadrado effettivamente ora viene triplicato meno volte e la sua forma insieme al rendimento con ulteriori partite in avanti puó migliorare ancora, perchè prende confidenza e e le partite con la nazionale son + lontane come europa league fini a febbraio, ora ci stanno 2 mesi decisivi e la maggior parte delle prossime gare vedranno la viola favorita, quindi dipende dai nostri che inoltre sono molto forti (almeno x me i migliori dopo roma e juve ), x questo ero fiducisioso anche dopo sconfitte con samp e napoli,
    Riguardo a Joaquin non ci credevo quando l’hanno preso , con Macia ci sta speranza di avere veri numeri uno o giovani talenti quindi spero resti a lungo .

    Ps:spero che presto ariverà anche il momento di Richards che è il penultimo tassello che abbiamo g ià da inserire x migliorare ancora

  5. Non poteva dire diversamente.

  6. Finalmente dei complimenti …..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*