Questo sito contribuisce alla audience di

Sconcerti: “La Fiorentina non entra più in area di rigore ed ha grandi problemi di gioco. Il terzo posto non è possibile per i viola”

La lotta per il terzo posto vede un significativo passo avanti del Napoli nei confronti dei viola. Un traguardo, quello del preliminare di Champions, che è praticamente impossibile da raggiungere per l’ex dirigente della Fiorentina, Mario Sconcerti: “Non credo che la formazione di Montella possa raggiungere quella di Benitez. La Fiorentina ha dei problemi, ha perso brillantezza mi sembra che debba stare attenta a quello che fa. Non entra più in area di rigore, si è come abituata a giocare senza centravanti, senza però avere più quei trequartisti alla Jovetic, alla Ljajic o alla Rossi che facevano da sponda o chiedevano il triangolo. Adesso è diventata una squadra che cerca di andare, lentamente, sulle ali e se vai lentamente sulle ali, non le porti nemmeno al cross, ma le costringi al dribbling. E’ un gioco che somiglia al cane che si morde la coda. Mi sembra ormai che vi siano differenze profonde tra Napoli e Fiorentina“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

75 commenti

  1. Al netto delle assenze che abbiamo,credo anch’io che ad oggi il Napoli ci sia superiore,
    credo anche che nella partita di andata a Firenze quando avevamo meno infortunati,questa superiorita’non l’ho vista.
    Formazioni al completo siamo piu’forti noi.

  2. VADO CONTROCORRENTE. PURTROPPO SECONDO ME HA RAGIONE. CERTO SENZA L’INFORTUNIO D ROSSI E GOMEZ SAREBBE STATA UN ALTRA MUSICA E SAREMMO STATI SUPERIORI AL NAPOLI,ORA AVREMMO PIU PUNTI, MA PURTROPPO QUESTI 2 GRAVI INFORTUNI PIU GLI ARBITRI CI HANNO PENALIZZATO MOLTO

  3. Non rompere più le p…e!!!! Ormai sei una carta conosciuta. Sei uno che se potesse vedere la società viola fallire godrebbe come mai avrà goduto con una donna!!! Ma ………..

  4. claudio meniconi

    LUI adesso scrive quello che gli dice SKI

  5. Per quanto ne so io in questo momento dobbiamo fare i preliminari per entrare in E.L.
    Riguardo Sconcerti è il modo e la frequenza con cui ribadisce che il Napoli è più forte della Viola che da fastidio, quest’uomo è astioso nei confronti della Fiorentina, lo si percepisce in ogni suo discorso .Tutti ci ricordiamo cosa è avvenuto con la vecchia ACF e di come qualcuno rapacementesi sia dato al “prendi e soldi e scappa !” ancor prima del fallimento !

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*