Sconcerti: “La Roma con la Fiorentina non ha addormentato la partita ma l’ha subita soffrendo”

Commentando l’ultima giornata di campionato, l’ex dirigente della Fiorentina, Mario Sconcerti, scrive sul Corriere della Sera: “Lascia qualche dubbio la Roma di Firenze, molto attenta, con due ali che nessuno ha (Gervinho e Salah), subito avanti, ma troppo stretta nella sua metà campo a guardare il gioco. Il risultato è ottimo, meno la personalità. Ha rischiato la Roma. Ora che è prima, che dà un senso compiuto a questi suoi anni forsennati e incompleti, può trovare l’ultimo gradino. Ma un po’ d’equilibrio manca, non ha addormentato la partita, l’ha subita soffrendo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Gianni mi sono perso qualcosa oppure la classifica dice dopo 9 partite, 18 punti che equivalgono a 6 vittorie e 3 sconfitte, se fosse come dici te, con le piccole non vinciamo e con le grandi perdiamo, dovremmo avere 6 punti. Io non vorrei dire, ma il consiglio di posare il fiasco lo seguirei… poi fai te.

  2. Facundo non lo definirei scarso perché ha qualità, ma troppo carente in alcuni fondamentali, comunque in generale non un titolare.

  3. Gianni posa il fiasco

  4. Lorenzo, io la penso come te. Solo che non credo che gli errori diminuiranno. Se uno è scarso, gli errori li fa, e non c’è tecnico che possa cambiarlo. Facundo è scarso. Solo che quello abbiamo, e quello dobbiamo mettere

  5. AVANTI SENZA PAURA .

  6. sbagliate. L’errore di Roncaglia ha condizionato molto la partita, senza esso non avremmo perso. Gli episodi ragazzi, sono gli episodi a decidere le partite tra squadre di pari livello, a volte va bene, vedi Inter, a volte meno, vedi ieri sera. Non eravamo campioni indiscussi prima, non siamo tornati scarsi ora, manca l’equilibrio, soprattutto in molti tifosi. Calma per diamine, ci sono ancora un’infinità di partite e quindi un’infinità di episodi, errori e giocate. E per come la vede Sousa e per quello che sta facendo col tempo le giocate aumenteranno e gli errori diminuiranno.

  7. Franco scusa ma il primo gol e’ una magia di Salah, tiro dal limite a giro. Il secondo e’ una vaccata di Roncaglia. Gervinho si e’ velocissimo ma non era neanche marcato in quell occasione. Per il resto non mi pare abbiamo subito piu di tanto questi 2. La partita secondo me l’ha preparata bene Sousa. Abbiamo avuto pure occasioni limpide per fare minimo 2/3 gol.

  8. Dove sono finiti i grandi saccenti del calcio che a sentir loro la viola era da scudetto?io sono tifoso viola da più di 50 anni ma io ho sempre affermato che la fiorentina non è da scudetto ma lotterà dal 5 posto e in giù con le grandi perde mentre con le piccole non vince quindi dove vogliamo correre è come volere inseguire una ferrari in bicicletta.

  9. Se è così allora Garcia dice le bugie

  10. Sig. Sconcerti, la Roma ha fatto la partita sensata che doveva fare, il contropiede e Le è riuscito benissimo considerato come eravamo messi noi in difesa. I polli siamo stato noi che abbiamo abboccato. Sousa sapeva che la Roma aveva 2 ali velocissime e che fà? Schiera il reparto difensino a tre senza che in mezzo ci fosse un galoppatore. Facile per questi due andare in gol come dimostrato. Sousa doveva assolutamente proteggere di più il reparto difensivo anche con l’arretramento dei centrocampo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*