Questo sito contribuisce alla audience di

Sconcerti: “La sfida becera dei Della Valle non l’ha raccolta nessuno. Ma ora nessuno vuole venire a Firenze”

Ex dirigente viola e noto giornalista, Mario Sconcerti ha commentato a Radio Bruno la presa di posizione dei Della Valle: “Per i Della Valle è una pessima pubblicità questo comunicato, è stata una comunicazione becera e becera è stata anche la gente. Ma l’idea che abbiano fatto i presidenti della Fiorentina solo per farsi conoscere non torna. Tanto è vero che ormai in Italia in pochi fanno i presidenti di una società di calcio e a Firenze men che meno. Credo che non sia più possibile che la differenza in una società la faccia il presidente, abbiamo avuto l’esempio recente di Berlusconi che dopo averla fatta per tanto tempo, si è dovuto ritirare, travolto dai costi del calcio. Non è più una differenza sostenibile. Il progetto? E’ quello di portare avanti una costruzione avendo in mano una Formula 3 e non una Formula 1, è questo che a noi non va. Dopodiché a me dei Della Valle non frega niente, cambiamoli pure. Ma con chi? In questo momento c’è il deserto, trovare un giocatore disposto a venire oggi è un’impresa, con questo tipo di contesto. Il vero risultato è stata una sfida becera e volgare a Firenze, raccolta da nessuno”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

28 commenti

  1. Ed ecco arrivare anche le offese in quantità industriale, bravo! che chi più offende ha ragione? ma, signori per favore si parla di un gioco, bello, ma pur sempre un gioco. Saluti viola

  2. A me censurano qualsiasi cosa…. questo emerito sempliciotto (va bene così?) può dire qualsiasi cosa gli passi per la testa non coadiuvato da un coefficiente intellettivo sufficiente…. perché questo non è un giornalista è semplicemente uno autorizzato a dire le peggio sciocchezze…. sostanzialmente il solito raccomandato all’italiana….. FV anche in regime di autofinanziamento (unico regime possibile per uno sport).
    La Fiorentina può solo fare scommesse e cercare di indovinarle per vincere qualcosa…. unico modo…. e quando si vende qualcuno come Bernardeschi non è per peggiorare la società ma semplicemente per levarsi di mezzo uno che non si riesce più oggettivamente a gestire… punto…. il grande federico è un bel giocatore ma la differenza tra quanto vale e quanto pensa di valere si è fatta onestamente insostenibile….
    AMO LA FIORENTINA MA ALLO STESSO TEMPO NON RIESCO A CONDIVIDERE IN NESSUN MODO QUELLO CHE SI STA DICENDO SUI FRATELLI DELLA VALLE (UNICA PROPRIETA’ POSSIBILE ED ANCHE A TRATTI SOVRADIMENSIONATA PER UNA REALTA’ COME FIRENZE). AMO FIRENZE E LA FIORENTINA E QUESTA E’ L’UNICA CERTEZZA… LA PROPRIETA’ HA FATTO DEL SUO MEGLIO E SOLO PER QUESTO MERITA RISPETTO……

  3. Mi fate ridere. Ma ve ne ricordate le contestazioni a De Laurentis ? E Lotito che praticamente a Roma da anni gira con la scorta ? E parlo di due società che hanno avuto risultati calcistici superiori ai nostri, nonostante un fatturato simile o inferiore al nostro. E questi per due striscioni si offendono e mettono il broncio? Ma dove credono di essere? In una fabbrica di tomaie? ? Ridicoli loro e quelli che li appoggiano.il giorno che se ne andranno davvero (ma tranquilli che non se ne andranno a breve) sarà festa grande

  4. Sconcerti: secondo il tuo pensiero la colpa dei DV è quella di lanciare sfide becere ……. tralascio di usare commenti su di te e su quello che scrivi. Però vorrei dire: se cominciassero a dirti sei morto, tua madre è…, se posso ti arroto, schiantassi, ecc, ecc non ti sentiresti un pochino un pochino disturbato? se aggiungessimo a ciò ostracismo da parte di tv, giornali che non ti permettessero di fare il tuo lavoro saresti sempre contento? Questo è quello che è successo e sta succedendo ai DV e loro devono incassare e porgere l’altra guancia? BUFFI

  5. Il comunicato dei DV è come quel ragazzino che porta il pallone ma se non gli passi la palla va via e si porta via il pallone ovvero comunicato inutile , perché lo sanno anche loro che a Firenze tolta la Menarina i soldi che chiedono ovvero 250 ml non gli e li da nessuno , lo dimostra il fatto che la Fiorentina è almeno un anno che è in vendita , siccome sono stati criticati offesi si dovrebbero farsi spiegare da ADL e Lotito quali sono le vere contestazioni e comunque non cambierà niente se trovano un compratore per quello che chiedono di certo non sarà ne Zamparini o Preziosi ne tanto meno un Sundas o un Tutunci , se non vendono non cambia niente autofinanziamento era e autofinanziamento è.
    L’unica cosa visto che i soldi sono pochi sarebbe bene toglierci dalle p… il mago del Salento che sta facendo solo danni.

  6. trattabili?
    E fa lo stesso se amo i panda e non la panda?l’occasione é troppo ghiotta per non fare un tentativo , però le (Bernardeschi,kalinic , ilicic , borja etc etc,) ops , volevo dire le ruote prima le vendi a parte e anche lo sterzo ed il motore o sono comprese con l’auto?sai 40000 son proprio pochi se non la fai a pezzi prima privandola di ogni valore.

  7. Vabbè dai sta teoria è fantastica: quindi volutamente la proprietà (chi ci guadagna secondo molti dalle cessioni…mi permetto di dubitare…) sì sarebbe autolesionata cedendo un trio di dirigenti perché? Gli faceva schifo vincere? Non volevano guadagnare (sempre ipoteticamente)?.. O magari perché compravano 30enni con ingaggi alti (stellari come Gomez)ed era palese che non se ne sarebbe venduto uno? Tipo pizzarro acquilani Rodriguez, o rudi tipo tomovic che non si riesce a vendere mai

  8. Quando i cretini vanno ad infamare, giustamente i DV si incaz***… …. Voi cretini ora proponote dei nomi… altrimenti state zitti cretini. Ah il numero uno è sempre Cisko 73…. dei fessi, ovviamente…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*