Sconcerti: “Sousa è sotto esame, saranno decisive le prossime due-tre partite”

Questo il parere di Mario Sconcerti sul momento viola, a Radio Bruno: “Zarate non è mai diventato un fenomeno, serve alle squadre perché spesso rimescola la partita e riesce a metterla su binari stravaganti. Influisce sulle partite, però non è un giocatore da Sousa, perché è un istintivo, è disordinato. Bisogna sempre avere giocatori di questo genere, mi dicono che i problemi familiari lo abbiano messo in seria difficoltà fisica. Cambio in panchina? Sousa è sotto esame, non è che dobbiamo chiederci se proseguirà ad allenare la Fiorentina senza fare punti; è già questa la situazione: se non fa punti nelle prossime 2-3 partite, pur non avendo una grande squadra, se ne va. Non siamo ancora al punto di dire che è stato sbagliato confermare Sousa, si resta ancora attaccati alla speranza che il suo lavoro cambi la situazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. E’ stato sbagliato non aver ancora esonerato la proprietà.

  2. Pure lei sig. Sconcerti dovrebbe esser sotto esame..
    Non sa piú che scrivere..
    Un bel libro di novelle??…

  3. Sconcerti vali zero

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*