Sconcerti: “Terzo posto? Con una vittoria contro l’Inter la Roma lo ipotecherebbe. C’è tanta differenza tra arrivare secondo o terzo”

Presente negli studi di Sky Sport 24, Mario Sconcerti ha analizzato la sfida di sabato sera tra Roma e Inter, decisiva per le sorti del terzo posto e che quindi riguarda da vicino anche la Fiorentina: “Per i giallorossi vincere vorrebbe dire assicurarsi il terzo posto, e la possibilità di affrontare il Napoli pari a pari. Non sarà semplice perché i partenopei sono la squadra che ha perso meno. Attualmente la Roma è la squadra che sta meglio. C’è molta differenza tra arrivare secondi o terzi: nel primo caso puoi programmare, nel secondo sei schiavo di un risultato che arriva ad agosto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. @nico, non solo Pradé da licenziare in tronco, ma tutta la schiera di dirigenti a cominciare da Cognini, sono loro i veri responsabili, in quanto di calcio non ne capiscono una mazza

  2. E se vincesse l’Inter? Difficile eh, ma mica impossibile!

  3. PRADÉ ha FALLITO..deve andare via!! Da settembre a gennaio doveva trovare UN DIFENSORE e UN CENTROCAMPISTA..NON É STAO CAPACE..da LICENZIARE ASSOLUTAMENTE..ha rovinato questa stagione! SOUSA? Bsh non ho ancora capito se sia davvero bravo o no..e pensare che poteva sedere SARRI sulla panchina Viola..mah!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*