Scusate ci sarebbe anche una partita

Zarate gol col Verona ma non basta per vincere. Foto: LF/Fiorentinanews.com

Nelle ultime 24 ora ha tenuto più banco la vicenda della cena di Paulo Sousa che la gara della Fiorentina contro l’Empoli, coi quotidiani sportivi e non che hanno tentato di ricostruire la vicenda, trascurando quasi completamente il lunch match al Castellani di domani. Che il futuro del tecnico sia un fattore importante per la prossima stagione è indubbio, ma anzitutto c’è da tornare alla vittoria dopo una sfilza di pareggi e c’è da difendere a denti stretti quel quarto posto che garantisce l’accesso ai gironi di Europa League senza passare da alcun preliminare (il quinto posto non lo garantirebbe infatti in caso di vittoria del Milan della Coppa Italia).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Maurizio tu o sei cugino di gnigni o la devi far finita con i vizi che fanno sragionare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*