Questo sito contribuisce alla audience di

Se alla Fiorentina togli un centrocampista…

Se alla Fiorentina togli Borja Valero, il ritmo di gioco ne risente moltissimo. Non vuol dire esser “Borja-dipendenti”, certo è che tutto ne risente con la sua assenza. Lo stesso invece non possiamo dirlo per Pizarro: la sua indubbia qualità non è però indispensabile nello scacchiere tattico viola e questo lo si è potuto notare nelle ultime partite e più in generale rispetto alla scorsa stagione. I ritmi e i meccanismi di gioco si sono ovviamente consolidati e sono anche emerse queste considerazioni: Borja imprescindibile, Pizarro no.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

15 commenti

  1. Spero che Montella dia un po’ di spazio a Rebic come ha fatto con Matos. Per quel poco che s’ e’ visto srmbra avere una potenza in progressione notevole. Mi pare uno da valorizzare non da vendere

  2. marcolucania1973

    X FRADIAVOLO: MI SA CHE NON HAI CONTEGGIATO BENE I GIOCATORI DELLA FIORENTINA. PROVA A FARE UN ELENCO DETTAGLIATO E VEDRAI CHE, A RUOTARE, TI RITROVERAI IN PANCHINA ILICIC, PIZARRO O AMBROSINI, VARGAS O PASQUAL (CON UN VARGAS COSI’ STA RISCHIANDO IL POSTO ANCHE QUEST’ULTIMO), REBIC (LA PIU’ GRANDE PROMESSA DEL CALCIO CROATO E PAESI LIMITROFI), JOAQUIN, COMPPER, MATI FERNANDEZ, IL GIOVANE ATTACCANTE BRASILIANO. OVVERO TUTTI (O QUASI) GIOCATORI CHE GIOCHEREBBERO TITOLARI NELL’ 80% DELLE SQUADRE DELLA SERIE A, O MI SBAGLIO ?

  3. Marcolucania1923, una panchina da top ten e chi con Alonso Iakovenko ecc. non è che ti sei troppo ottimista.

  4. marcolucania1973

    SE GUARDATE BENE, LA NOSTRA E’ UNA PANCHINA DA TOP-TEAM. E QUESTO PER NOI DEVE ESSERE UNA SODDISFAZIONE ED UN MOTIVO DI ORGOGLIO E NON UN PRETESTO PER CTITICARE.

  5. Il pek ha qualche acciacco e mentalmente attapirato ma il giocatore in se non si puo’ denigrare..se sta bene qualunque allenatore lo vorrebbe..ora deve adattarsi e accettare la realta italiana (a volte sgradevole) e i suoi anni..ma ho l’impressione che abbia nostalgia di casa. borja non si puo’ paragonare a nessuno la sua carriera e le sue prestazioni parlano per lui..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*