Questo sito contribuisce alla audience di

Se il muro del croato crolla…

Il costo del cartellino di Kalinic non rappresenta un problema per i cinesi, visto che il croato ha una clausola rescissoria da 50 milioni. Chi si presenta con questa cifra (i cinesi sono disposti a spenderla) deve «solo» convincere il giocatore e pagare la società. Questo Corvino lo sa benissimo e non è un caso che rimanga vigile sul mercato degli attaccanti. Quindi semmai il sostituto vero e proprio arriverebbe a giugno, secondo quanto scrive La Gazzetta dello Sport. Intanto però il dg della Fiorentina continua a seguire l’evoluzione della vicenda Jovetic, anche lui corteggiato dal mercato cinese. Ma è sempre questione di soldi. In Cina guadagnerebbe probabilmente di più di ciò che percepisce all’Inter (3,5 milioni netti), la Fiorentina può garantirgli al massimo la metà. E poi c’è Simone Zaza. Il caos al Valencia lo allontana dalla Spagna ma il club viola è solo uno dei tanti che ha chiesto informazioni su di lui. E comunque, tutto dipenderà dalla solidità del «muro» Kalinic.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Leggo grandi idee ma te li danno a gennaio?

  2. State tranquilli che jojo non lo prendono perché ha un ingaggio che non si possono permettere; per quanto riguarda zaza, per l’amor di Dio!!!!

  3. Parole sacrosante sia sulla follia di un operazione a marcire Jovetic e soprattutto sul super rimpianto Aden Ljajic.

  4. Sono d’accordo con uccellino.Buon anno a tutti.

  5. Onestamente ci penserei prima di rendere Zaza mettiamo che veramente si ceda Kalinic a 50 ml e che quei soldi vengano reinvestiti tutti e mettiamo sempre che parta anche Badelj per 10 ml avremo una cifra da investire di 60 ml , ripartiti in questo modo 10ml Conti come terzino DX 10 ml Torreira sostituto di Badelj 10 ml per un forte difensore tipo Sarr del Nizza e il restante un bomber vero da trovare in Europa giovane .

  6. No ragazzi no ZAZZA no……

  7. Gianfranco79

    Lukaku e tielemans Rodrigo caio e laxalt piu Conti,ahahahah

  8. Prendere Jovetic sarebbe una follia sia per il costo sia per l’ingaggio sia per le prestazioni deludenti del giocatore. Il rimpianto è solo per Lijaic ma ormai è storia passata.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*