SE PARTE KALINIC ATTENZIONE A CALLERI. PAREDES-BADELJ? LA ROMA NON FA REGALI. E SU SPORTIELLO IN VIOLA…

Calleri è un sostituto possibile di Kalinic, è assolutamente una prima punta; non è gigantesco ma è tecnico e talentuoso. Molto bravo, so che piace tanto a Corvino: i rapporti che ha con chi gestisce il calciatore sono privilegiati. Potrebbe essere la punta del futuro. C’è da vedere cosa intenda farne il West Ham, dove è in prestito. Penso che in un contesto giusto, potrebbe essere un calciatore importante, sta cercando il posto ideale per sbocciare.

Si parla di Badelj a Roma e Paredes a Firenze: la Roma con l’argentino ha lavorato molto e non regala niente. Penso che il ragazzo potesse avere futuro in giallorosso. Un infortunio andato per le lunghe lo ha rallentato. A Settembre la Roma era pazza di Paredes, ora non più…va capita la situazione attorno al ragazzo. Non c’è dubbio che sia molto forte: ha giocato da campione sia al Boca da trequartista che ad Empoli da regista, il salto di qualità immediato non è facile. Va capito che ruolo intenderà ricoprire con costanza, io non trovo difetti in lui. Forte tecnicamente, fisicamente, grande tiro. Caratterialmente è tranquillo, molto duttile. Calciatore da Juventus in prospettiva, Paredes lo prenderei subito.

Venendo alle priorità della Fiorentina: un difensore è necessario prenderlo subito, anticipando i tempi. Se poi uscisse De Maio, magari potrebbero essere anche due i difensori. Su Sportiello, il giovane portiere è uscito dal guscio in modo poderoso, si è preso la maglia da titolare, la Nazionale e poi al momento del cambio di marcia ha avuto una flessione. Sembrava che Fiorentina o Napoli lo stessero prendendo già questa estate, poi non si è concluso niente. Penso che questo ragazzo possa sicuramente risollevarsi e conquistare una piazza prestigiosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Bravo Marco,allora Conte che lo ha portato.in nazionale,ne capiva meno.di te? P3nsa cosa devo sentire di mattinata. Comprate dei baini…..e andate a pesca

  2. Bravarone parla senza sapere! De Maio non può essere in uscita perché ha già giocato con l’ Anderlecht e con la Fiorentina e non si può giocare nella stessa stagione con tre società diverse. Dice solo cose inventate!

  3. De Maio ha già cambiato casacca non credo possa essere ceduto.La redazione conferma?
    Confermiamo. Redazione.

  4. Paredes la Roma non lo venderà mai quindi levarselo dalla testa, Sportiello troppo caro per la nostra società perciò arriverà Costil e Tata sarà ceduto.

  5. Se Paredes e’ cosi forte perche’ vogliono Badelj ? Come sono le condizioni fisiche di Paredes?

  6. io di pallone non ci capisco niente… ma brovarone meno di me. poi con quel tono da saccente,,, “paredes lo prenderei subito” sembra che ci voglia mettere il bollino-brovarone, ma lo prenderebbero tutti paredes. Per non parlare di sportiello, una delle piu grosse chiaviche di portiere che ci sono in serie A.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*