Questo sito contribuisce alla audience di

Seferovic inverte la rotta, ma l’anemia realizzativa resta

Il giovane della Fiorentina, Haris Seferovic, nelle scorse settimane è stato mandato a giocare in prestito allo Xamas Neuchatel nel campionato svizzero, ma l’attaccante classe 1992 non è ancora riuscito a sbloccare l’anemia in fase realizzativa del club, che in 5 gare ha subito 8 reti senza riuscire a depositare il pallone in rete. C’è da dire che l’avvento di Seferovic ha almeno smosso la classifica della squadra, ultima con soli 2 punti: nel confronto esterno ha inchiodato sullo 0-0 la capolista Thun (la squadra che ha eliminato il Palermo nei preliminari di Europa League ndr) ha fatto vedere le sue buone capacità nella difesa della palla e nel far salire la squadra, mentre nel match casalingo col Servette è entrato al 46’ segnando una rete che però è stata annullata per fuorigioco.

Foto: LF/Fiorentinanews.com (clicca sull’immagine per ingrandirla)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*