Sembianze di grande talento

Ianis Hagi riscaldamento. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com
Ianis Hagi riscaldamento. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il vantaggio tranquillizzante ha permesso domenica a Paulo Sousa di mandare in campo anche Ianis Hagi, trequartista finora ammirato solo in Primavera, oltreché nel ritiro di Moena: è lui il sostituto ideale di Ilicic, a detta stessa del tecnico portoghese. A 18 anni appena compiuti il figlio di Gheorghe ha esordito tra i grandi anche in Serie A, dopo averlo fatto già nel proprio paese. Sintomo che la stoffa c’è eccome e d’altronde i colpi si erano già intravisti in Trentino; ieri il fantasista rumeno si è limitato a gestire il possesso insieme ai compagni, entrando comunque subito con un certo piglio in campo. Ottimo anche l’impatto fisico, con due falli strappati d'”esperienza”, facendosi in pratica tamponare dal difensore di turno. Segnale di esperienza superiore alla media dei coetanei. La sensazione è che la Fiorentina possa lanciare un gran bel talento, le sembianze almeno le ha tutte.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Io lo farei giocare sempre al posto di Ilicic di cui ha la tecnica ma lo supera in cattiveria e agonismo

  2. Gli Hagi, padre e figlio se sono furbi, affidano il virgulto alle sapienti cure di B. Valero che lo può far crescere a minuzzolini fino a farlo esplodere come fuoriclasse e il tutto potrebbe avvenire,con grande vantaggio per la Fiorentina,al momento del fatale declino dello spagnolo.

  3. un paio di svirgolate nello stretto mi sembrava di rivedere Baggio Roberto. Amo Kalinic quando crossa……che giocatore ragazzi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*