Questo sito contribuisce alla audience di

Semioli: “Chiesa il simbolo ma i condottieri sono Astori e Badelj: non sarà facile per Pioli”

Doppio ex di Fiorentina e Samp, Franco Semioli a Radio Blu ha parlato della squadra viola: “E’ una Fiorentina che avuto parecchi problemi, avendo ceduto tanti giocatori e questo peserà nell’economia dell’annata. Si faranno sentire queste assenze e deve essere bravo Pioli ad integrare i nuovi nel minor tempo possibile. Chiesa? E’ il simbolo della Fiorentina, è veramente eclettico, ha prospettiva e voglia, ha dimostrato grande attaccamento e la piazza gli riconoscerà sicuramente queste comportamento. La squadra viola ha bisogno di trovare certezze a livello difensivo, la partita con la Samp dirà molto sulla caratura della rosa. Badelj rappresenta una certezza, bisogna ripartire da lui e da Astori nel reparto arretrato, sono loro i condottieri della Fiorentina. L’obiettivo principale deve essere quello di riconquistare i tifosi, una piazza come Firenze vive di calcio, per cui l’esigenza è quella di ricompattare squadra e città. Non sarà un lavoro semplice per Pioli“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Mamma mia pensavo che con me la “bruttezza” avesse trovato il fondo ma questo mi BATTE.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*