Semplici: “Avrei voluto avere Babacar in Serie A con la Spal, ma si è messo a fare troppi gol…”

Leonardo Semplici, allenatore della Spal che ha appena conquistato la promozione in Serie A, a Radio Bruno parla anche della Fiorentina, squadra in cui è cresciuto e di cui è tifoso: “C’è stato qualche approccio con squadre di Serie A ma non da parte della Fiorentina. Poi comunque io ho preferito rimanere a Ferrara, città splendida con un tifo molto simile a quello di Firenze. Abbiamo dovuto ricreare un’immagine della Spal perché c’era un clima negativo anche al mio arrivo in squadra. Attraverso i risultati abbiamo risvegliato un popolo. Babacar? Avrei voluto averlo il prossimo anno con noi in Serie A ma purtroppo si è messo a fare troppi gol (ride n.d.r.) e credo che adesso possa ritagliarsi uno spazio importante nella Fiorentina. Baba con Chiesa e Bernardeschi devono essere i punti di forza della Fiorentina. Promozione? Anche Della Valle mi ha chiamato per farmi i complimenti. A Firenze ho ottimi rapporti con tutti e ringrazierò sempre tutti perché ho avuto una formazione bella e importante per la mia carriera”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Anchi’io lo avrei preso volentieri, conosce l’ambiente e puo’ fare bene, Babacar con lui farebbe oltre 20 gol

  2. io invece lo prendevo volentieri

  3. Se questo dice che babacar deve essere il nostro punto di forza,meno male che non l’abbiamo preso al posto di sousa.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*