Questo sito contribuisce alla audience di

Semplici: “Babacar e Bernardeschi se mi fanno gol, li rincorro. Sono curioso di vedere Federico alla Juve…”

Pronto per affrontare la Serie A da allenatore per la prima volta nella sua carriera, Leonardo Semplici a La Gazzetta dello Sport si è raccontato, parlando anche di argomenti viola: “Il mio modello di calciatore è Borja Valero. Qualità, senso tattico, capacità di fare possesso palla. Sono cresciuto nel mito di Antognoni e non l’ho mai “tradito”. Quando da allenatore della Primavera viola l’ho conosciuto ho provato una grande emozione. A proposito, ritroverò da avversari qualcuno dei miei ragazzini. Penso a Bernardeschi, a Babacar. Se mi fanno gol li rincorro. Berna ha tutto per diventare un numero uno del calcio mondiale. Sono curioso di vederlo nella Juve“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Si parla di panchina per il prossimo anno a Torino ma Bernardeschi era spesso in panchina anche l’anno scorso….

  2. Ma non avevano richieste da altre squadre oltre alla juve?

  3. francescobellino

    Bernardeschi numero 1 al mondo, chi e’ numero 1, lo e’ a 20 anni e a 23 deve avere almeno 180/200 partite in A con 60/70 reti. Semplici sono i numeri che parlano, ne fara’ di panchina a Torino…

  4. Però vincente

    .

  5. Quella panchina sarà calda anche d’inverno…!!! Ah che panchinaro….

  6. Quando verrà a Firenze quell’ infame lo rincorriamo anche noi

  7. Stai sicuro che Bernardeschi lo rincorro anch’io.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*