Semplici: “Chiesa? L’ho sempre seguito con attenzione: è stato bravo Sousa. Firenze è casa mia, fa sempre piacere tornarci”

Leonardo Semplici, tecnico dello Spal, era presente a Firenze per la presentazione della Dommo Cup e ha rilasciato qualche dichiarazione, riportata da Radio Bruno Toscana: “Ieri abbiamo dato dimostrazione di forza, il cammino è ancora lungo ma la prestazione di ieri ci deve dare fiducia per il finale di campionato. Prima convocazione per Chiesa? Fa piacere per il ragazzo: l’ho conosciuto da bambino e l’ho seguito sempre con grande attenzione. Avevo intravisto le qualità, è stato bravo Sousa a inserirlo in un contesto difficile come la Serie A. Anche Enrico era contento per il figlio, è un motivo di riconoscenza. Firenze è casa mia, fa sempre piacere tornarci. Europa League? Il pareggio ha complicato la rincorsa, ma la Fiorentina ha le qualità per giocarsela fino in fondo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*