Questo sito contribuisce alla audience di

Semplici: “Con la Fiorentina per me non sará mai una partita qualsiasi. Abbiamo lavorato molto sul nuovo modulo. Da giovane…”

Il tecnico della SPAL Leonardo Semplici ha parlato della sfida di domani contro la Fiorentina nella consueta conferenza stampa della vigilia. Queste le sue parole: “Domani per noi sará una gara fondamentale. La Fiorentina ha grandi qualità, oltre che alla voglia di fare punti dopo le ultime sconfitte subite. Questo match sará determinante per capire a che punto siamo del nostro percorso. Avremo molte assenze domani: infatti oltre a Costa e Antenucci dovremo fare a meno anche di Vitale e Rizzo. Per fortuna dall altra parte posso contare sul rientro di Floccari. A centrocampo siamo tutti a disposizione, e questo mi darà la possibilitá di poter variare l’assetto tattico come ho già fatto nelle ultime uscite. La sosta é stata utilissima per lavorare sul nuovo modulo. La Fiorentina per me? Non sará mai una partita qualunque con i viola. Da bambino tifavo viola e il mio giocatore preferito era Antognoni. É vero che sono un tifoso della Fiorentina, ma sono anche il tifoso numero uno della Spal e domani, assieme a tutta la gente, proveremo a fare uno scherzetto ai viola”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*