Semplici: “Sousa deve mettere Bernardeschi nelle condizioni di essere decisivo. Fiorentina devi giocare a due punte”

Leonardo Semplici ai tempi della Fiorentina ha allenato e cresciuto sia Babacar che Bernardeschi e a Lady Radio ne parla così: “Io da allenatore vedo giocare la Fiorentina molto bene, sicuramente Sousa deve conosce meglio gli ultimi arrivi. C’è solo un dubbio là davanti con il modulo e Sousa dovrà scegliere in base alle partite. Magari non c’è stato un mercato altisonante ma sono convinto che la Fiorentina si farà valere e Sousa dimostrerà il suo valore. Bernardeschi può fare l’esterno anche se a tutta fascia viene limitato il suo rendimento sotto porta. Se potesse giocare più avanti riuscirebbe a dare un contributo più importante. Sousa deve metterlo nelle migliori condizioni perché sennò Bernardeschi non incide sotto porta. Babacar ha bisogno di giocare con una punta accanto. Quest’anno gli stanno dando più fiducia e lui si sta facendo trovare pronto. Ha fatto belle partite e soprattutto gol. Una o due punte? Se Ilicic è in forma non puoi tenerlo fuori, però dico che una squadra come la Fiorentina deve giocare a due punte”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. Anzi dirò di piu’ io credo che in questa maniera anche Tello potrebbe fare benissimo la seconda punta , ruolo dove secondo me potrebbe rendere il, doppio di come rende adesso

  2. Io credo che una difesa a quattro con Salcedo a presidiare la fascia destra senza spingere ,magari che sta più alta , con a centrocampo vecino ,Sanchez o badely perche”insieme si pesrano i piedi e credo sia questo il motivo delle prestazioni negative di badely, e borya valeo, possano tranquillanentevsupporare Ilicic o bernardeschi dietro a due punte…e’ così che avremmo dovuto giocare gia- da un bel pezzo

  3. Caro semplici e’ una vita che sto dicendo le stesse tue opinioni. Ma questo allenatore sembra proprio di non capire. Quante altre persone lo devono dire? Tanto questo fa quello che vuole perché’ dietro di lui non c’e’ nessuno

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*